Salone di Ginevra 2016

Opel GT concept: torna la trazione posteriore

-

Opel ha svelato la sua GT concept. L'auto, che verrà presentata al prossimo Salone di Ginevra, è spinta da un 1.000 a tre cilindri turbo, montato retrotreno, per avere quel tocco di sportività che mancava da un po'

Opel ha svelato l'auto che porterà al prossimo Salone di Ginevra: si tratta della GT concept. Dalle chiare linee sportive e per certi versi futuristiche, la vettura presenta particolari interessanti sia sotto il profilo tecnico che tecnologico.

Spariscono le maniglie dalle portiere, sostituite da una coppia di touchpad, mentre la stessa sorte è toccata agli specchietti retrovisori, al cui posto abbiamo due telecamere che inviano segnali al monitor interno dell'abitacolo circa gli ostacoli che troviamo alle nostre spalle. La GT concept monta, inoltre, l'ultima versione dell'Intellilux.

Opel descrive la sua creazione come un'auto dall'animo sportivo, nonostante al suo interno si trovi un propulsore da un litro turbo a tre cilindri montato in posizione centrale, capace di erogare145 cavalli trasmessi all'asse posteriore tramite un cambio manuale a sei rapporti.

L'auto, così, raggiunge i 100 km/h con partenza da fermo in meno di 8 secondi, prima di fermare il contachilometri sui 215 all'ora.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento