gomme invernali

Pneumatici auto, Le proposte all season e invernali Yokohama

-

Alla nota gomma invernale, si affianca la nuova all season BluEarth-4S AW21. Entrambe sono M+S, ma l’utilizzo è diverso

Per gli automobilisti italiani un tema caldo, quando il clima è freddo, riguarda la scelta di pneumatici invernali da montare. Chi usi delle cosiddette gomme all season non deve rincorrere il calendario, o gli obblighi variabili imposti dagli enti sulle strade, essendo già “in regola”. Vediamo quali sono le caratteristiche di due opzioni che Yokohama propone attualmente, nella sua gamma pneumatici auto.

All season

Il cosiddetto “quattro stagioni” è un tipo di pneumatico che sta prendendo sempre più piede anche sul mercato italiano. Si tratta di una tipologia di gomma che offre il compromesso, per molti necessario, tra pneumatici estivi e invernali. Calzare questo tipo di pneumatico in sostanza vuole dire trovarsi una vettura che offre, in termini di tenuta e trazione, un buon equilibrio delle proprie prestazioni durante tutto l’anno senza doverla per forza sostituire con l’alternarsi delle stagioni. Come compromesso, ovviamente occorre sapere che il meglio viene dato in condizioni climatiche non estreme, ovvero gravi e impervie, come per certe nevicate abbondanti, o le temperature rigide dei peggiori inverni in montagna. Se si usa il buon senso, comprendendo i propri percorsi, avere questa gommatura offre il pregio “costante” di togliersi certi limiti tipici delle pure estive, o invernali. Quelli di quando si arriva alla stagione opposta e si può rischiare, per la sicurezza di guida e anche per l’inutile usura delle gomme stesse, se non adeguate. Quest’anno Yokohama ha lanciato il primo pneumatico all season vettura dedicato al mercato europeo: BluEarth-4S AW21. È disponibile in oltre trenta misure, che vanno da 255/50R19 107W a 175/65R14 82T, in costante ampiamento.

Pneumatico all season Yokohama
Pneumatico all season Yokohama

BLUEARTH-4S. Il nuovo prodotto Yokohama dotato di "Snowflake Mark" (approvazione per i climi rigidi) punta a prestazioni e sicurezza sia su asciutto sia su bagnato, grazie a un battistrada di nuova concezione. Tra le sue caratteristiche tecniche, ci sono le scanalature a V divergenti e quelle a incrocio stretto, dedicate al fondo bagnato. Per l’asciutto invece sono la larghezza del battistrada, i tasselli delle spalle e le lamelle, che offrono prestazioni di livello. Nella mescola, viene usato un composto polimerico a base di silice.

Invernale

Per gli usi invernali più intensi, su fondi che sono critici perché pesantemente innevati e freddi, lo pneumatico invernale “puro” è quello che garantisce le più alte prestazioni e quindi sicurezza. Yokohama propone il BluEarth Winter V905, per offrire maggior tenuta su neve e migliore frenata su fondi ghiacciati. Prodotto quindi diverso dal cugino 4S, questo pneumatico porta con sé tre innovazioni, utili alla stabilità laterale, alla trazione e alla tenuta su ghiaccio e neve: disegno, mescola e costruzione. Il disegno massimizza l’effetto spigolo, l’aderenza su fondi innevati e ghiacciati. Le larghe scanalature oblique e il disegno direzionale migliorano il drenaggio e lo smaltimento dei residui nevosi. La mescola è arricchita con Silica End-locked e Orange Oil. Il primo elemento estende il range di temperature utili, offrendo anche minor consumo di carburante, grazie alla bassa resistenza al rotolamento. Il secondo rende invece la mescola del V905 più elastica, ottimizzando la superficie di contatto a terra. Yokohama BluEarth Winter V905 è disponibile in 123 misure, dai 15” ai 21”.

In Sintesi

La doppia offerta Yokohama per l’inverno (e per tutto l’anno quando consideriamo il 4S) rappresenta quindi una risposta per tutte le esigenze, dal compromesso dell’all season alla specificità di utilizzo dell’invernale. Quando ci si rivolge al gommista di fiducia per la scelta migliore, sulla vostra auto e per le vostre abitudini di guida, è bene farsi consigliare il prodotto più adeguato. Se l’all season può essere considerato comodo perché non bisogna pensare al doppio cambio annuale, non è detto che sia la soluzione migliore per le vostre necessità. Partite sempre dall’utilizzo che fate del pneumatico e discutetene con il rivenditore professionale. La scelta dell’unico componente che tiene ancorati a terra quando si guida è fondamentale per la sicurezza.

Battistrada gomma invernale Yokohama
Battistrada gomma invernale Yokohama

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento