Epoca

Porsche 959, in vendita il settimo dei dodici prototipi costruiti

-

Mechatronik, concessionario tedesco, ha l'esclusiva di questo prototipo

Porsche 959, in vendita il settimo dei dodici prototipi costruiti

La nostra attenzione si concentra sul settimo prototipo di Porsche F7 959 "one-off"l'unico verniciato in Ruby Red, dotato di una carrozzeria vicina alle forme definitive. Prima degli esemplari di serie (Serie N) e di quelli di pre-produzione (Serie V), Porsche testò a lungo dodici prototipi finali, conosciuti come Serie F, ognuno con uno scopo preciso e con particolarità uniche. Questo in particolare fu realizzato per testare l'impianto elettrico e per capire come reagisse la vettura in condizioni climatiche calde, utilizzata in modo intensivo dagli ingegneri Porsche sulla costa occidentale degli Stati Uniti e in Europa. Durante la sua vita gli interni sono stati stravolti più volte: Porsche stava cercando gli ultimi ritocchi per una seduta confortevole.

Porsche grazie a questo modello, ha messo in evidenza cosa era possibile realizzare alla fine degli anni 80 nel settore automobilistico. Grazie alle costanti ricerche ingegneristiche da parte del team di Stoccarda e delle tecnologie all’avanguardia adottate, ha dato vita ad un’opera d’arte fuori dal normale con una meccanica che andava a toccare concetti ingegneristici inesplorati.

Le Porsche 959 Serie F attualmente in circolazione sono meno delle 12 prodotte: la casa di Stoccarda al termine della fase di test, distrusse la maggior parte dei veicoli dopo l'inizio della produzione. Un meritato ringraziamento e lode va al noto importatore e concessionario Porsche Vasek Polak che all’epoca è stato costretto ad acquistare la F7 insieme alle sue sorelle, la F6 e la F9, a questo punto con la premessa che sarebbe stata completamente restaurata, ricostruita e ricostruita secondo le specifiche di produzione come un'auto del cliente da vendere. La "nostra" 959 è giunta negli Stati Uniti a metà anni '80 grazie all'importatore Vasek Polak. Poi è salpata verso Giappone, Belgio, Regno Unito e infine Germania.  Nell'estate del 2018 la F7 è stata inviata al Centro Porsche Reading per un importante tagliando. Vale la pena notare che il Porsche Centre Reading è la sede di Porsche Cars Gran Bretagna e l'unica fabbrica certificata 959, GT1, Carrera GT e 918 Spyder Service Center è nel Regno Unito.Durante questo faticoso tour ha percorso 26.520 chilometri.

Le differenze tra questo prototipo e la versione definitiva risiedono nella mancanza di servosterzo, un tappo del serbatoio, sospensioni a controllo elettronico, sedili posteriori, specchietto esterno retrovisore del lato passeggero, allarme, ugelli lavavetri e cerchi in magnesio bianco. Insomma, è un prototipo e si vede.

La splendida 959 Serie F in Ruby Red è ora in vendita da Mechatronik, il prezzo è riservato. La Porsche 959 montava nella versione standard un sei cilindri boxer da 2,8 litri capace di erogare 450 CV. Il modello ebbe una fortunata carriera nel rally raid: la 959 Dakar dominò la Parigi-Dakar del 1986. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Porsche 959
Modelli top Porsche
Maggiori info
Porsche