pechino 2014

Porsche Macan: arriva il quattro cilindri, ma solo per la Cina

-

A Pechino Porsche presenta la Macan a quattro cilindri, spinta da un 2.0 turbo da 237 CV. Per il momento rimane riservata al mercato cinese, ma si tratta comunque del grande ritorno della Casa di Zuffenhausen ad un'architettura abbandonata con la 968

Porsche Macan: arriva il quattro cilindri, ma solo per la Cina

La Casa di Zuffenhausen si presenta al Salone di Pechino con una nuova motorizzazione a quattro cilindri dedicata alla nuovissima Porsche Macan. Per il costruttore tedesco si tratta di un grande ritorno a questa architettura, abbandonata definitivamente nel 1995 con la fine del ciclo di vita della sportiva 968.

Solo per la Cina

Pensata per il momento esclusivamente per il mercato cinese, dove andrà a costituire la versione di accesso alla gamma, la Macan a quattro cilindri si distingue per una serie di piccoli dettagli estetici a partire dai particolari cerchi in lega a cinque razze da 18 pollici e per l'assenza delle barre longitudinali poste sul tetto (disponibili soltanto come optional), ma soprattutto per i terminali di scarico singoli (sulle versioni a sei cilindri troviamo quattro terminali). 

 

Anche la versione a quattro cilindri in ogni caso può essere arricchita moltissimo attingendo da una lunga lista di accessori, proprio come avviene per le versioni più potenti. Oltre agli interni in pelle, la clientela della Repubblica Popolare potrà scegliere i fari bi-xeno, il tetto panoramico, le sospensioni attive PASM, il pacchetto Sport Chrono e cerchi in lega fino a 21 pollici.

porsche macan quattro cilindri (3)
Per il momento la Porsche Macan quattro cilindri rimane riservata al mercato cinese

Quattro cilindri in linea, 2.0 turbo da 237 CV

Questa versione è dotata di un 2.0 litri sovralimentato a benzina in grado di produrre 237 CV e 350 Nm di coppia. La cilindrata di 1.984 cc lascia intuire che questa unità sia direttamente derivata dal 2.0 TFSI da 225 CV che oggi equipaggia l'Audi Q5, modello che infatti ha fornito la base meccanica da cui partire per sviluppare la Macan.

 

Il quattro cilindri in linea turbo benzina rimane abbinato alla trazione integrale e al cambio doppia frizione PDK a sette rapporti. Anche per merito di queste caratteristiche la Macan quattro cilindri è in grado di toccare i 223 km/h di velocità massima, con uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in 6,9 secondi nel caso in cui si disponga del pacchetto Sport Chrono.

porsche macan quattro cilindri (6)
La Macan quattro cilindri monta di serie cerchi in lega da 18 pollici

Giù in consumi

Con un peso che si ferma a quota 1.770 kg, questa versione promette un consumo medio dichiarato pari a 7,2 l/100 km, mentre il modello V6 a benzina meno assetato – la Macan S – non riesce a fare meglio di un 8,7 l/100 km.

E in Europa?

Per il momento il costruttore tedesco si è affrettato a dichiarare che la Macan a quattro cilindri non arriverà sui mercati europei (men che meno negli Stati Uniti), rimanendo di fatto riservata soltanto alla Cina. Non è da escludere però che in un prossimo futuro possa arrivare anche nel Vecchio Continente, pronta a sfidare ad armi pari vetture come Range Rover Evoque e BMW X3.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Porsche