Gaming

Raceroom, WTCR 2019 e altre novità

-

Continua il lavoro del team di Sector3 Studios dopo le succose anticipazioni di marzo. Ecco tutto quello che dovete sapere

Raceroom, WTCR 2019 e altre novità

Due mesi fa gli sviluppatori di Raceroom avevano annunciato delle importantissime novità in merito al loro simulatore, cambiamenti e implementazioni che renderanno ancor più simulativa l'esperienza di gioco dei numerosi piloti virtuali affezionati al titolo.

J.F. Chardon, uno dei devs di Sector3 Studios, ha pubblicato un post nel forum dedicato dove espone come sta procedendo il lavoro dei suoi colleghi e annuncia l'arrivo della stagione 2019 del WTCR, ma andiamo a scoprire tutti i dettagli.

WTCR 2019 e nuove auto

Ottime notizie per chi ama le vetture da corsa a trazione anteriore: Jardon ha confermato che il team di sviluppo è al lavoro sulle WTCR 2019 e, con molta probabilità, arriveranno per la fine di giugno, giusto in tempo per sfruttarle per la season 2019 dell'Esports WTCR Oscaro. 

Protagonista della nuova stagione del campionato reale è la Lynk & Co 03, la berlina costruita dall'azienda cinese - svedese in collaborazione con Volvo e presentata per la prima volta al Chengdu Auto Show in Cina. Lo stesso Jardon ha rivelato che questa vettura sarà presente nel pacchetto di auto aggiornate ma, a causa degli accordi non ancora finalizzati al 100%, ha potuto mostrarci solo questa foto sgranata.

La Lynk & Co 03 WTCR sarà la new entry anche sul simulatore Raceroom. Nonostante la sfocatura le sue forme rimangono inconfondibili
La Lynk & Co 03 WTCR sarà la new entry anche sul simulatore Raceroom. Nonostante la sfocatura le sue forme rimangono inconfondibili

Se questo non bastasse ad accontentare il pubblico di simracers, nel prossimo aggiornamento dovrebbe essere rilasciata anche la Formula RaceRoom X-90, una monoposto dedicata agli appassionati delle corse dei primi anni '90 e disponibile in ben 3 versioni differenti: la prima equipaggiata con un propulsore V8, la seconda con un V10 e l'ultima con un assordante V12. 

La Volkswagen ID R, protagonista dell'evento hotlap ufficiale, riceverà numerosi aggiornamenti della fisica. Attualmente il prototipo reale continua le fasi di test al Nurburgring Nordschleife e la telemetria e i feedback di Romain Dumas permetteranno (successivamente) a Sector3 Studios di rendere ancor più fedele la simulazione di una vettura così complessa, tra cui l'atteso arrivo del DRS. 

In conclusione arriverà anche una versione Gruppo 4 della BMW M1 per combattere ad armi pari contro una delle ultime arrivate: la Porsche 934 RSR.

Ecco la BMW M1 Gruppo 4 che se la vedrà con la Porsche 934 RSR
Ecco la BMW M1 Gruppo 4 che se la vedrà con la Porsche 934 RSR

Novità in cantiere

Mentre sembra essere pronta la nuova feature che permetterà di regolare le pressioni delle gomme, lo spiattellamento dello pneumatico, i danni alle sospensioni e i danni generici sono ancora in lavorazione; Chardon ha confessato che richiederà diverso tempo e tantissimo lavoro da parte del team.

Le buone notizie invece arrivano con la conferma dell'arrivo di nuovi layouts del circuito di Oschersleben e ben 4 nuovi tracciati in lavorazione; in più anche il force feedback è stato aggiornato:

L'attrito statico (sterzo più duro quando la vettura è ferma) era già presente ma non funzionava. Di conseguenza, non solo ora è stato corretto per accentuarne il realismo, ma anche il servosterzo è stato completamente simulato; ricordatevelo quando spegnete il motore! 

L'altro aggiornamento riguarda l'introduzione dell'effetto del "pneumatic trail" che vi aiuterà a comprendere più facilmente quanto grip avrete a disposizione dalle gomme anteriori. Una vera chicca per chi possiede un volante direct drive e desidera il massimo della simulazione.

In conclusione sarà possibile spostare e ridimensionare gli elementi dell'HUD. Moltissimi utenti aspettavano questa funzione dopo il rilascio dell' overlay in-game e della possibilità di gestire i widget in movimento sullo schermo, nel prossimo aggiornamento potrete quindi finalmente personalizzare a vostro piacimento le informazioni visualizzate, eccetto la barra di posizione in alto.

Per tutti i dettagli vi rimandiamo al post nel forum ufficiale, sicuramente gli sviluppatori di Sector3 Studios stanno lavorando molto per fare in modo che Raceroom raggiunga il bacino di utenza di competitors più blasonati, vedremo quali altre sorprese ci riserveranno in futuro. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento