mobilità regionale e colori

Regioni e cambi di colore, Domenica: dove migliorano le libertà di spostamento?

-

Dopo le nuove stime sanitarie alcune Regioni cambieranno colore per febbraio, andando in giallo o arancio, altre no. Lombardia, Piemonte e Lazio difficilmente "si libereranno", spera il Veneto

Regioni e cambi di colore, Domenica: dove migliorano le libertà di spostamento?

Come cambiano i colori delle regioni italiane per questo ultimo fine settimana di gennaio 2021? Pare che la Lombardia pur vantando ambizioni gialle resti arancio, similmente a quanto riguardi Piemonte e Lazio, con tendenze non ancora vicine all’obiettivo. Sono invece i veneti che puntano a scolorire un po’ per riprendere maggiori libertà di lavoro e quindi spostamento.

Occorre attendere domani, per i responsi Ministero ed Istituti. A oggi sono in zona rossa Lombardia (corretta in arancio da domenica 23 gennaio), Sicilia e Provincia Autonoma di Bolzano. Arancio Abruzzo, Friuli, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria e Valle d’Aosta. Per scendere di fascia e aumentare la mobilità, divenendo gialle come il resto delle Regioni, a quelle arancio occorrono due settimane con rischio sanitario basso. Se non dovessero esserci scossoni questo fine settimana, nel Lazio la prossima valutazione è prevista il 5 febbraio, in Lombardia per il 7 febbraio.

  • quagliodromo, Telgate (BG)

    29/01/2021: Lombardia "gialla".
    O cambiate fonti o la smettete di fare questi articoli che non servono a nulla se non a creare confusione.
Inserisci il tuo commento