carburanti alternativi

Rifornimento carburante auto, Metano: il self-service anche in Italia

-

Avanza la nuova norma, con il decreto che permette rifornimenti fai da te a chi si registra online: dal 20 aprile 2019

Di rifornimento carburante alla stazione di servizio del metano per le proprie auto, bifuel, ne parliamo da tempo su Automoto.it, ora arriva anche il passo istituzionale, con benestare dei Ministeri romani:  pubblicato un decreto che autorizza rifornimenti in modalità self-service di metano anche da soli, anche in orari notturni. Gazzetta Ufficiale di ieri 20/03/2019, per cui la nuova normativa entra in vigore tra un mese.

Attenzione però, ci sono due “ma”:

  1. per eseguire il self-service e farsi un pieno di metano all’auto, di auto privata o aziendale, occorre essere registrati nell’archivio, gestito online. Sono circa 1300 le stazioni di servizio che permettono rifornimento di metano in Italia e chi le ha già frequentate non dovrebbe aver problemi nell’apprendere il tutorial per il fai-da-te (mini corso).
  2. la nuova norma sul rifornimento all’auto con metano non è un obbligo per tutti gli esercenti, ovvero le stazioni di vendita carburante. Ovvio che in breve il numero di self-service potrà incrementare, ma dipende anche dalla risposta del mercato e dalla convenienza economica. Potrebbero esserci oscillazioni di prezzo e differenze tra regione e regione, secondo la diffusione di auto a metano nel parco circolante.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento