Ritrovata la Fiat 508C di Tazio Nuvolari grazie a Corrado Lopresto

Ritrovata la Fiat 508C di Tazio Nuvolari grazie a Corrado Lopresto
Pubblicità
Il noto collezionista d'auto Corrado Lopresto ha ritrovato la Fiat 508C appartenuta a Tazio Nuvolari
30 novembre 2022

La Fiat 508C Nuova Balilla del 1937 appartenuta a Tazio Nuvolari è stata ritrovata grazie a Corrado Lopresto, imprenditore milanese e collezionista di auto d'epoca. "Questa macchina - ha raccontato Lopresto al Giornale d'Italia - è stata trovata grazie a una soffiata. La signora che possedeva l’auto sosteneva che era appartenuta a Nuvolari ma nel cofano aveva un porta fucile con scritto Giorgio Nuvolari. Sono dunque andato all’archivio di stato e controllando il fondo Nuvolari abbiamo trovato una serie di fotografie scattate da Tazio Nuvolari, che per fortuna si dilettava anche con la fotografia, di due gite in famiglia, scene bellissime di una giornata serena in famiglia". Una scoperta speciale, arrivata nell'anno in cui ricorre il 130° anniversario della nascita dell'iconico pilota mantovano. Lopresto colleziona auto italiane, e preferisce mantenerle nella loro condizione originale, anche nel caso in cui non siano perfette. È il caso degli interni della 508C, equipaggiata con un quattro cilindri in linea a valvole in testa in grado di sviluppare fino a 32 CV di potenza. 

Argomenti

Pubblicità
Caricamento commenti...