roma

Roma nella morsa dello smog: settimana di targhe alterne. Informazioni e orari

-

Da ieri nella Capitale si circola a targhe alterne per via dell'alta concentrazione di polveri sottili. Oggi si fermano le pari, per domani previste misure più leggere con lo stop fino alle Euro 2

Roma nella morsa dello smog: settimana di targhe alterne. Informazioni e orari

I provvedimenti adottati a Roma con il blocco veicoli più inquinanti l'11, 12, 13 e 14, la domenica “ecologica” il 15/11 e il primo giorno di targhe alterne nella giornata di ieri hanno abbassato la concentrazione di polveri sottili nella Capitale, fa sapere il Campidoglio. 

 

Intanto oggi a fermarsi sono le targhe pari: lo stop è previsto all'interno della “Fascia Verde” dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30, mentre il divieto di circolazione è totale per le benzina pre-Euro 1 ed Euro 1, diesel pre-Euro 1, Euro 1 ed Euro 2 e per moto, motorini, tricicli e quadricicli pre-Euro 1 ed Euro 1, a due o quattro tempi. 

 

La situazione delle polveri sottili a Roma è tenuta sotto controllo dal Dipartimento Tutela Ambientale, che sta valutando «la possibilità di adottare per il prossimo mercoledì 18 novembre un alleggerimento dei provvedimenti emergenziali», disponendo per domani 18 novembre 2015 il solo blocco all'interno della Fascia Verde per i veicoli più inquinanti: auto a benzina Euro 0 e Euro 1; auto diesel Euro 0, Euro 1 e Euro 2; moto e ciclomotori a due, tre e quattro ruote 2 tempi e 4 tempi Euro 0 e Euro 1; microcar diesel Euro 0 e Euro 1.

 

In ogni caso sono e saranno esentate dal divieto di circolazione le auto elettriche, ibride o le bifuel a GPL o metano.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento