Mobilità & Sicurezza

Scegli Mercedes e guida sicuro!

-

Accordo tra Mercedes-Benz Italia ed i Centri di Guida Sicura Aci

Sicurezza: se per Mercedes non è un’ossessione, poco ci manca.

La ricerca di sistemi capaci aumentare il livello di protezione per i passeggeri a bordo delle sue auto è la stella polare del marchio della… Stella, pioniera nel settore per lunga tradizione, che addirittura nei primi esperimenti risale agli anni Trenta del secolo scorso e con la costituzione nel 1954 di un dipartimento interno destinato proprio allo studio della sicurezza; poi ci sono stati il sistema ABS, l’airbag, l’ESP, prima dell’esplosione di tecnologia che oggi distingue le moderne vetture di Stoccarda.

Ma se lo strumento tecnico, l’auto appunto, appare oggi sempre più sicuro, molto resta da fare per innalzare il livello dell’altro elemento, quello umano, che determina il binomio dinamico su strada: va visto in questa chiave l’accordo tra Mercedes-Benz Italia ed i Centri di Guida Sicura Aci di Roma (Vallelunga) e Milano (Lainate), che per i prossimi due anni saranno un importante punto di riferimento nel campo della sicurezza e della sostenibilità.

«L’accordo con i Centri di Guida Sicura Aci è molto più che una semplice partnership - ha dichiarato Radek Jelinek, Presidente e CEO di Mercedes-Benz Italia - È un segnale importante della necessità di fare sistema e creare valore per un settore così importante come quello dell’automotive nel nostro Paese. Allo stesso tempo, rappresenta per noi l’opportunità di contare sul supporto e la logistica di strutture di eccellenza, con due hub distribuiti in maniera strategica sul territorio. Tutto questo ci consentirà di mettere in campo numerose attività, con un partner affidabile e di grande valore al nostro fianco».

La ESF, Experimental Safety Vehicle su base Classe S,  che prova soluzioni per la sicurezza uniti ai powertrain elettrici e alla guida autonoma
La ESF, Experimental Safety Vehicle su base Classe S, che prova soluzioni per la sicurezza uniti ai powertrain elettrici e alla guida autonoma

Mercedes proporrà ai suoi clienti l’esperienza di guida sicura per apprendere le tecniche giuste per fronteggiare le situazioni di pericolo improvviso in strada: chi acquista una Mercedes potrà usufruire di uno sconto del 30% sul costo dei corsi, indispensabili per migliorare la capacità di guida. 

«I Centri Guida Sicura ACI sono un’eccellenza europea nella ricerca, nello sviluppo e nella formazione per un livello sempre più elevato di sicurezza stradale - sottolinea Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell’Automobile Club d’Italia - La sicurezza sulle strade per tutti, a partire dai più vulnerabili quali i pedoni e i ciclisti, è il primo obiettivo di ACI. Siamo lieti che Mercedes Benz, costruttore leader nelle tecnologie per la sicurezza, condivida con noi questa missione: il loro apporto incrementerà le capacità dei Centri e la diffusione della cultura della guida sicura».

In occasione della presentazione della partnership Mercedes-Aci, il direttore della pista di Vallelunga, Alfredo Scala, ha annunciato che il piano di espansione dei centri di Guida Sicura Aci prosegue con il prossimo inizio dei lavori nell’impianto di Binetto, vicino Bari, il cui planning prevede l’inizio dell’operatività della struttura entro il 2023.
 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento