mostra aiuto
Accedi o registrati
curiosità

Schianta la Bugatti Veyron nel lago: l'incidente era finto, rischia 20 anni di prigione

-

Si schianta con la Bugatti Veyron in un lago ma dopo anni si scopre che era solo una messa in scena per incassare i soldi dell’assicurazione. E ora Andy House, l’autore di questa tentata frode assicurativa, rischia fino a 20 anni di prigione

Schianta la Bugatti Veyron nel lago: l'incidente era finto, rischia 20 anni di prigione

Si schianta con una Bugatti Veyron da 1 milione e 200.000 euro in un lago ma dopo anni si scopre che era solo una messa in scena per incassare i soldi dell’assicurazione. E ora Andy House, l’autore di questa tentata frode assicurativa, rischia fino a 20 anni di prigione.

 

L’incidente era avvenuto in Texas nel 2009. In un primo tempo il goffo proprietario sostenne che era uscito di strada a causa di un pellicano che volava basso, ma dopo poco tempo cambiò versione, dicendo che gli era semplicemente caduto il telefono cellulare mentre era alla guida.

Il filmato dell'incidente

Sfortunatamente per lui però tutta la sequenza della fin troppo goffa messa in scena è stata ampiamente filmata casualmente da un automobilista che poi, grazie alla sua sequenza di immagini, ha aiutato a far venire a galla la verità.

 

Alcuni giornali americani raccontano addirittura che l’uomo, disperato, abbia provato in più circostanze  a corrompere  qualcuno per rubare o distruggere la vettura finita sotto sequestro.

 

Con una versione dei fatti che faceva acqua da tutte le parti la società Philadelphia Insurance non solo non ha creduto ad una virgola del racconto di Andy House, ma lo ha persino trascinato in tribunale per frode assicurativa.

 

Negli Stati Uniti con le truffe non si scherza tanto che in questo momento l’uomo, che si è già dichiarato colpevole durante il processo, sta aspettando la sentenza che potrebbe condannarlo a 20 anni di carcere.

 

L'incidente inscenato da Andy House nel lago texano 

  1 di 6  
  • claudio.sil, Bologna (BO)

    Per noi no?

    Pensate che bello poter azzerare tutte le leggi italiane e mettere quelle più giuste che ci sono al mondo. Eliminando i truffatori per 20 anni potremmo pagare l'assicurazione come un ghiacciolo! Ma poi dovremmo mantenerli per 20 anni in carcere con quello che ci costerebbero........
    Scusate il disturbo, scherzavo.
  • arnekring, Borgomanero (NO)

    spiegare meglio, please

    se aveva bisogno di soldi, perché non ha venduto l'auto?
Inserisci il tuo commento