anteprime

Skoda Scala: si chiama così l'erede della Rapid

-

Cambio di denominazione per la segmento C céca, che promette un salto di qualità. Sarà lanciata entro la fine dell'anno

E' stato battezzato Skoda Scala il nuovo modello che rimpiazzerà la pensionanda Rapid. La Casa céca ha infatti diffuso le prime immagini della nuova Scala che sarà il primo modello che parlerà il linguaggio stilistico anticipato dalla concept Vision RS presentata al Salone di Parigi 2018.

La Skoda Scala sarà una segmento C che mira a raddoppiare i volumi ottenuti dalla Rapid (211.000 unità nel 2017) attraverso un deciso salto di qualità.

Sfrutterà la piattaforma MQB A0 utilizzata ad esempio per la Volkswagen T-Roc e i motori tre cilindri da 1 litro ampiamente adottati dal Gruppo di Wolfsburg nella sua fascia entry level.

Il nome deriva dall'italiano “scala” e, spiega il costruttore di Mlada Boleslav, sta a significare «il prossimo passo in avanti nel segmento delle compatte».

La nuova Skoda Scala sarà svelata e lanciata entro la fine del 2018.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Skoda Rapid
Maggiori info
Skoda