rumors

Tata: possibile alleanza con la cinese Chery

-

Stando ai primi rumors dell'ambiente il marchio indiano Tata starebbe preparando un accordo di partnership con il costruttore cinese Chery Automobile

Tata: possibile alleanza con la cinese Chery

Il marchio indiano Tata, parallelamente alla Joint Venture in atto (ma anche i fase di revisione) con Fiat, starebbe preparando un accordo di partnership con il costruttore cinese Chery Automobile.

Il progetto riguarderebbe Jaguar Land Rover, controllata interamente da Tata Motors, per essere presente in Cina con una produzione di entrambi i marchi. L'annuncio dell'accordo potrebbe essere dato in occasione dell'Auto China 2012 che si aprirà a Pechino il prossimo 23 aprile.

La legislazione cinese richiede che le industrie automobilistiche straniere, per poter fabbricare in loco, formino delle joint venture con aziende locali che devono possedere almeno il 50% dell'alleanza stessa, ed i prodotti realizzati in Cina sono più vantaggiosi per essere venduti localmente perché non risultano soggetti ai forti dazi sulle importazioni.

Nel caso di Jaguar Land Rover «avrebbe senso produrre in Cina - ha dichiarato Juergen Maier, Analista della Raiffeisen Capital Management di Vienna, commentando i rumors - non solo per abbassare i prezzi ma anche per essere vicina alla distribuzione in un mercato dove la domanda è in crescita.»


Nei primi 6 mesi dell'anno fiscale 2011-2012 che in Cina inizia il primo di aprile - le vendite di Land Rover sono cresciute in quel mercato del 63% e quelle di Jaguar del 92%.

Fonte: Ansa

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento