manutenzione

Vero o Falso? Le auto elettriche in manutenzione costano più delle termiche

-

Uno studio americano appena concluso, mostra i costi di manutenzione elevati di molte auto elettriche. Superiori alle corrispettive termiche, almeno nei primi anni di vita

Vero o Falso? Le auto elettriche in manutenzione costano più delle termiche

È una questione che molti danno per scontata, quella di minori manutenzioni e quindi costi per le auto elettriche. Lo sbandierano alle presentazioni modelli, i carmaker di EV, ma non lo hanno pienamente dimostrato nell’intero ciclo di vita a tutti, per il momento.

Ecco allora uno studio americano appena pubblicato, che considera milioni di veicoli e il loro costo di manutenzione nell’ultimo triennio. L’analisi sembra concludere che costa di più mantenere e riparare auto elettriche, rispetto alle controparti a benzina. Il contrario di quanto dice chi le vende, le elettriche. Un divario che però si riduce nel tempo. I dati sono da prendere con le pinze e interpretare secondo il metodo di conteggio, ma pur sempre dati sono.

La società che ha pubblicato lo studio, afferma che le elettriche sono addirittura 2,3 volte più costose da riparare rispetto alle termiche inizialmente. Già dopo un anno però, i veicoli elettrici sono solo 1,6 volte più costosi. Per dare delle cifre, dopo tre mesi di proprietà i costi di service medio per una Mach-E negli USA erano di $ 93, per Audi E-tron $ 366, per Taycan $ 667 e addirittura Jaguar I-Pace ha toccato gli 834 $.

Fonte dati: WePredict - USA
Fonte dati: WePredict - USA

Al compimento dell’anno i costi di manutenzione e riparazione scendono. Cosa hanno contato esattamente quelli di WePredict, autori dello studio? Un po’ tutto quanto capiti, non solo il classico tagliando obbligatorio. Ecco allora che si scopre uno dei motivi, del costo elevato per mantenere certe auto elettriche. Secondo lo studio i tecnici impiegano il doppio del tempo per diagnosticare e risolvere i problemi delle elettriche, rispetto alle termiche benzina: più costi di manodopera.

Un fatto che nel tempo potrà mutare, migliorare di certo quando i problemi delle auto elettriche saranno più familiari ovunque e gestiti meglio dalla rete assistenziale. A oggi le difficoltà sono per nuove ricerche guasto su componenti inediti, cablaggi e sistema ricarica. Un altro punto rilevante per la manutenzione dei BEV, secondo lo studio in oggetto ma non solo, è quello alle ruote: maggiore usura per via delle batterie e della massa superiore alle termiche.

  • paskyu8351, Travedona-Monate (VA)

    Peccato che per almeno i primi 2 anni non ci siano costi di manutenzione. Di elettriche ne ho 2 entrambe tedesche, manutenzione a 30000km, cambio filtro clima, a 60000km filtro xlima ed olio freni.
    E così via.
    Non sarà che gli americani di elettricbe non ne hanno, a parte la Macht-e di Ford e di Tesla, ovviamente e devono dare contro per paura di perdere mercato?
Inserisci il tuo commento