Aziende

Volkswagen, contatti con altri brand per la condivisione delle tecnologie sull'elettrico

-

Il Gruppo Volkswagen sta discutendo la condivisione delle tecnologie per l'elettrico con altre case

Volkswagen, contatti con altri brand per la condivisione delle tecnologie sull'elettrico

Il gruppo Volkswagen sta dialogando con altre case automobilistiche della possibilità di condividere le tecnologie sviluppate per le auto elettriche di Audi e Porsche, in modo tale da generare economie di scala e spalmare i costi di ricerca e sviluppo. A rivelarlo è stato il responsabile di Audi per questo progetto ingegneristico congiunto, Ulrich Widmann. 

«C'è assolutamente interesse: stiamo avendo delle conversazioni. Condividere le tecnologie e generare economie di scala è l'unico modo per perfezionare il cambiamento verso l'elettrico, sia dal punto di vista economico che da quello ecologico», queste le dichiarazioni di Widmann raccolte da Automotive News. 

Widmann ha preferito non menzionare le case automobilistiche che hanno mostrato interesse nella Premium Platform Electric (PPE), l'architettura che Porsche e Audi stanno sviluppando congiuntamente per i propri veicoli elettrici in commercio a partire dal 2021. Potrebbe essere una soluzione fattibile per marchi premium come Aston Martin, Maserati o McLaren, che avrebbero così accesso a tecnologie all'avanguardia. 

Audi lancerà 30 veicoli elettrificati entro il 2025; di questi, due terzi saranno 100% green. Le sinergie tra Audi e Porsche sono in crescita: la Audi e-tron GT, al debutto nel 2021, sfrutterà la piattaforma J1 di Porsche, utilizzata per la nuova Taycan. La Audi Q4 e-tron, invece, nascerà dall'architettura MEB del gruppo VW, pensata appositamente per i veicoli elettrici. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento