WEC

WEC, nel 2020/2021 anche hypercar di serie

-

Via libera all'ingresso delle hypercar di serie nel WEC a partire dalla stagione 2020/2021

WEC, nel 2020/2021 anche hypercar di serie

Il futuro del WEC cambia ancora forma: la FIA e l'ACO hanno infatti confermato il via libera all'iscrizione alla stagione 2020/2021 di hypercar di serie. La versione precedente per il regolamento della prossima stagione, resa nota a dicembre 2018, prevedeva solamente la presenza di prototipi basati su hypercar nella classe regina del mondiale Endurance, chiamata a sostituire l'attuale LMP1.

Il cambiamento del regolamento implica che vetture come la Aston Martin Valkyrie o la McLaren Senna possano gareggiare insieme a prototipi in una classe "mista", per la quale sarà necessario introdurre un Balance of Performance, come già accade, non senza qualche polemica, specie a Le Mans, in LMGTE, allo scopo di livellare le prestazioni. 

La decisione di modificare il regolamento arriva dopo un intenso pressing da parte di alcuni costruttori - si parla in particolare di Ferrari, Aston Martin e McLaren - per consentire l'ingresso nel WEC anche ad hypercar di serie. Al momento nessuna casa ha confermato l'interesse a partecipare, anche se Toyota si è detta favorevole ad un possibile prosieguo dell'attività nel mondiale Endurance.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento