Tecnologia

Quanto ci si distrae, per davvero, su un'auto moderna? Sistemi di bordo vs Amazon Echo [Video]

-

È vero che con i comandi vocali di Amazon Echo Auto ci si distrae molto meno alla guida? Per scoprirlo abbiamo fatto una vera e prova prova sul campo, confrontando i tempi di risposta di un sistema multimediale tradizionale con quelli del device sviluppato dal colosso americano. La "cavia"? L'ignaro Ingegnere di Automoto.it

Amazon sostiene di aver inventato una tecnologia che permette di migliorare la qualità della vita in auto. Secondo il gigante americano con Amazon Echo Auto si possono fare un sacco di cose in maniera molto più rapida. E soprattutto senza togliere le mani dal volante e lo sguardo dalla strada. 

Quindi senza inutili e pericolose distrazioni.

La chiave del sistema sono comandi vocali naturali, che dovrebbero permettere di fare operazioni molto più complesse rispetto ai sistemi di bordo standard. E che dovrebbero essere in grado di ridurre i tempi di risposta e di elaborazione. Ma sarà veramente così? Per scoprirlo, oggi, faremo un piccolo esperimento. La nostra "cavia" sarà l'ingegnere di Automoto.it. Ci faremo accompagnare a fare un po’ di commissioni. E, durante il viaggio, lo provocheremo di continuo, per farlo distrarre il più possibile. Prima gli faremo usare i sistemi di bordo di un'automobile contemporanea e poi gli chiederemo di ripetere le operazioni con Amazon Echo Auto. Cronometro alla mano, calcoleremo in quanto tempo il nostro nostro ing. riuscirà a compiere le diverse operazioni. 

E soprattutto andremo a verificare quanto finirà per distrarsi con una e con l'altra soluzione.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento