Saloni

CES Las Vegas, nel 2021 sarà solo virtuale

-

L'edizione 2021 del CES di Las Vegas, in programma a gennaio, si svolgerà esclusivamente online

CES Las Vegas, nel 2021 sarà solo virtuale

Anche il CES di Las Vegas si piega all'emergenza COVID-19: gli organizzatori del Salone dedicato alla tecnologia hanno annunciato che l'edizione 2021, in programma a gennaio, si svolgerà esclusivamente in modalità virtuale. Impossibile, vista la situazione attuale negli Stati Uniti, pensare di poter concentrare migliaia di persone nello stesso posto. «Con le crescenti preoccupazioni globali sulla salute per la diffusione del Covid-19, non è possibile richiamare in sicurezza decine di migliaia di persone a Las Vegas all'inizio di gennaio 2021 per incontrarsi e fare affari di persona», si legge in una nota della Consumer Technology Association, che organizza la manifestazione.

Negli ultimi anni, il CES di Las Vegas ha attratto un numero crescente di case automobilistiche. L'aspetto tecnologico delle vetture diventa sempre più importante, tanto da far preferire a molti costruttori il CES ai Saloni dell'auto tradizionali. Per il 2021, però, si dovranno accontentare di mostrare le proprie novità online. E, sempre per il 2021, è già arrivata la pesante defezione del Salone di Ginevra, che, dopo la cancellazione last minute di qualche mese fa, non avrà luogo nemmeno il prossimo anno. Se da Parigi non sono ancora arrivate indicazioni precise sull'inedito format per il 2020, a Bangkok si è recentemente svolto il primo Salone dell'auto in presenza del post COVID. Spazio alle bellissime hostess, ma con una visiera protettiva, che non oscura il sorriso, ma protegge dalla possibilità di contagio. È questa la nuova normalità.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento