iaa 2015

Rolls-Royce Dawn: l'alba di una nuova era per lo Spirit of Ecstasy

-

Rolls-Royce ha presentato ufficialmente la Dawn. Secondo gli intenti dei suoi creatori, rappresenterà l'alba di una nuova era per la casa inglese

Rolls-Royce Dawn: l'alba di una nuova era per lo Spirit of Ecstasy

Ecco, dopo una lunga serie di foto spia, la nuova Rolls-Royce Dawn. Si parla di una vettura a quattro posti reali e comodi, come ci tiene a precisare a più riprese Tosten Müller-Ötvös, CEO dell'azienda, la quale rappresenterà l'alba di una nuova era per lo Spirit of Ecstasy.

 

Realizzata per essere la Rolls più social mai creata, strizza l'occhio ad un pubblico giovane - e benestante - sempre interconnesso e pronto a vivere la pripria vita al massimo delle possibilità loro concesse. La nuova Dawn ha il proprio punto forte nella possibilità di abbattere la capote, procedura che si completa in appena 22 secondi e sino ad una velocità massima di 50 km/h, per dar modo agli occupanti di godere appieno dell'ambiente circostante.

Rolss royce dawn (26)
La Rolls-Royce Dawn punta molto sulla comodità, anche e sopratutto per i passeggeri posteriori

 

Le forme, pur trattandosi di una macchina di quasi 5.30 metri di lunghezza per 2.560 kg di peso, vogliono trasmettere sia importanza e mascolinità, ma sopratutto stile, eleganza e un senso di leggerezza adatto ad un pubblico nuovo per Rolls. La caratteristica griglia è stata ampliata di 53 millimetri rispetto alla Wraith, mentre la fanaleria riprende nelle idee la sorella a cielo chiuso.

 

Lateralmente, spiccano i cerchi da 21" di diametro, i quali si incastonano bene in linee sinuose, la cui cintura - molto alta - arriva sin quasi al collo dei passeggerri posteriori. Il posteriore, invece, è un chiaro richiamo stilistico a tutte le Rolls drophead del 20° secolo, le cui forme rimandano al giardinetto di poppa di una barca.

 

Gli interni, come da tradizione, sono il lusso all'ennesima potenza: sulla plancia, oltre ad un profuso utilizzo del legno, spiccano particolari in acciaio cromato e spazzolato, oltre a pellami pregiati per ricoprire la parte inferiore. 

 

La motorizzazione è il canonico V12 da 563 cavalli e 780 Nm di coppia, capace di un'accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 4.9 secondi, e di una velocità massima autolimitata di 250 km/h. I consumi, stando a quanto dichiarato dalla casa, si attestano su un valore di 21.4 litri ogni 100 km nel ciclo urbano, mentre scendono a 14.2 litri per 100 km nel combinato.

 

La Rolls-Royce Dawn sarà il pezzo forte della casa inglese al prossimo Salone di Francoforte.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Rolls Royce