mobilità individuale

Community Cars Kenguru

-

Si chiama Kenguru ed è stata pensata per permettere alle persone diversamente abili di spostarsi in totale autonomia

Community Cars Kenguru

Si chiama Kenguru e rappresenta una nuova soluzione di mobilità pensata per permettere alle persone diversamente abili di spostarsi in totale autonomia ad emissioni zero, sia nel traffico cittadino che al di fuori dei centri abitati.

L'idea nasce per permettere appunto alle persone con difficoltà motorie di raggiungere un nuovo livello di indipendenza, come precisa Stacy Zoern, proprietaria e AD della Community Cars che assembla a mano le Kenguru a Pflugerville, in Texas.

«Oggi convertire un'auto "normale" in una per diversamente abili - spiega Stacy Zoern - costa negli Stati Uniti 80.000 dollari, pari a circa 64.000 euro. Questo rende il Kenguru, che va in vendita a 25.000 dollari (meno di 20.000 euro), decisamente più economico.»

La carrozzeria in fibra di vetro del Kenguru presenta un solo accesso a bordo collocato nella sezione posteriore, al fine di consentire ad una sedia a rotelle di accedere senza fatica al posto di guida. La Kenguru è in grado di raggiungere una velocità massima di 45 chilometri orari e vanta un'autonomia compresa tra 70 e 110 km.

In alcuni Paesi è anche possibile usufruire di incentivi per i veicoli ecologici, oltre che di quelli per la riabilitazione professionale. Uno dei vantaggi del Kenguru è la facilità di utilizzo che consente un accesso facile e veloce.

Per entrare con la propria sedia a rotelle è infatti sufficiente aprire e chiudere la porta posteriore con un comando a distanza e poi condurre la sedia sulla rampa di accesso. Per motivi di sicurezza, la sedia a rotelle si blocca con un sistema di fissaggio prima di avviare il motore.

Una volta su strada la Kenguru si guida stando seduti sulla sedia a rotelle, usando il manubrio e gli switch fissi. A breve sarà disponibile un joystick che renderà ancora più facile la guida. L'azienda può essere contattata sul sito ufficiale dove si trovano indirizzo, recapiti e una scheda per la richiesta di informazioni.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento