Formula 1

F1 2019, Ferrari, Binotto: "Non vediamo l'ora di cominciare"

-

Le dichiarazioni del nuovo team principal della Ferrari, Mattia Binotto, alla presentazione della Ferrari SF90

F1 2019, Ferrari, Binotto: Non vediamo l'ora di cominciare

"Giornata speciale, sono orgoglioso di guidare il team e sono orgoglioso di portare avanti il sogno del nostro fondatore. Non c'è molto su cui pensare, dobbiamo semplicemente lavorare al meglio. Cosa significa #EssereFerrari significa passione, determinazione, appartenenza, integrità, coraggio, competizione, potremmo andare all'infinito. Tradizione, 90 anni di scuderia, credo che da parte nostra sia un dovere onorare quanto creato dal nostro fondatore. Un dovere che si trasforma per tutti noi in passione", Mattia Binotto, alla prima uscita come nuovo team principal della Ferrari, ha parlato alla presentazione della nuova monoposto F1 della Ferrari. 

"Tra una settimana iniziano i test, non siamo ancora del tutto pronti ma abbiamo ancora un po' di tempo, siamo tutti concentrati ed abbiamo voglia di partire". 

"Nel 2018 non abbiamo vinto il titolo ma ci sono tanti aspetti positivi, come l'Australia con una ottima strategia. Vorrei ricordare anche l'Austria con il sorpasso di Vettel sul'erba, penso a Silverstone dove abbiamo vinto dopo tanti anni di assenza da vittorie su quella pista, giro più veloce della storia a Monza dove abbiamo dimostrato di avere una macchina eccezionale. Complimenti ai nostri meccanici anche per il record nel cambio gomme, sotto ai 2 secondi". 

"Efficienza, potenza, personalità del team. Queste sono le parole chiave del team".

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento