Gp dell'Emilia Romagna

Formula 1: Ferrari, nuovo fondo a Imola

-

La Ferrari ha iniziato bene il week end di Imola nelle prove libere 1, con Carlos Sainz che ha girato con il nuovo fondo mentre Charles Leclerc ha utilizzato quello del Bahrain.

Formula 1: Ferrari, nuovo fondo a Imola

Ottime prove libere 1 per la Ferrari vicinissima sia con Charles Leclerc che con Carlos Sainz alle Mercedes e a Max Verstappen, in cui ha avuto la conferma del grande passo in avanti fatto  con la SF21, su una pista diversa rispetto a Sakhir. La Scuderia di Maranello per cercare di conquistare il ruolo di terza forza del campionato ha portato in pista alcune novità, vediamo nel dettaglio quali differenze ci sono crispetto al Gran Premio del Bahrain.

La Ferrari a Imola ha provato un nuovo fondo (che è cambiato da quest’anno e prevede un taglio diagonale nella zona esterna davanti le ruote posteriori) con disegno molto simile a quello della Red Bull. In questa particolare zona si cerca di ricreare più deportanza che da quest’anno è stata ridotta di circa il 10% proprio per via del fondo più tagliato e di minor volume.

Tutte le monoposto stanno intensamente lavorando su questo particolare. La Ferrari a Imola prova un fondo dal taglio diagonale non rettilineo ma a forma di “L” ( proprio in linea con le nuove tendenze vedi Red Bull, Mercedes, Aston Martin). Nuovo il deviatore rettangolare davanti allo scalino invece dei tre generatori di vortice triangolari posti in posizione più arretrata.

Vedremo se questa novità darà vantaggio rispetto alla versione usata in Bahrain e se la vedremo anche domani in qualifica e poi in gara.

Disegno: Gabriele Pirovano

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento