GP Silverstone 2019

F1, GP Silverstone 2019: la nostra analisi [Video]

-

Analizziamo il Gran Premio di Gran Bretagna, decima gara della stagione 2019 di Formula 1, con il nostro inviato Paolo Ciccarone

Lewis Hamilton vince un movimentatissimo Gran Premio di Gran Bretagna 2019 di Formula 1. L'inglese, scattato dalla prima fila, ha tentato di sorpassare Bottas nelle prime fasi di gara, ma il finlandese si è ribellato, mantenendo il comando. L'occasione d'oro sarebbe arrivata comunque, sotto forma di un regime di Virtual Safety Car causato da Giovinazzi. Hamilton ha effettuato la sosta per montare le hard durante la neutralizzazione e ha preso la testa della corsa. Da lì una passerella verso il traguardo. E i 91 GP di Schumi si avvicinano.

Valtteri Bottas non ha potuto nulla contro Hamilton, e non è stato nemmeno aiutato dalla strategia a due soste, ma ha comunque ottenuto il secondo posto, davanti a Charles Leclerc. Il monegasco della Ferrari convince, con una gara condita da sorpassi e da sapienti difese: degni di nota sono i ruota a ruota con Verstappen e la manovra su Gasly all'esterno. Sfavorito dalla decisione della Ferrari di farlo rientrare ai box dopo un giro in regime di neutralizzazione, Leclerc si è poi rifatto, anche grazie alla manovra suicida del suo compagno di squadra.

Sebastian Vettel, terzo a meno di dieci giri dalla fine della corsa, ha letteralmente tamponato Max Verstappen. Dopo aver subito il sorpasso da parte di quest'ultimo, che gli aveva strappato il terzo gradino del podio virtuale, Vettel gli è rovinato addosso alla Club. Ad avere la peggio è stato lui: non solo è dovuto rientrare a montare una nuova ala anteriore, ma i commissari gli hanno anche comminato una penalità di dieci secondi. Un disastro.

Verstappen, dal canto suo, è riuscito a finire la corsa in quinta posizione, alle spalle del compagno di squadra, Pierre Gasly, autore di una gara positiva dopo tante corse difficili. La Red Bull in gara era più veloce della Ferrari, e Verstappen era stato in grado di capitalizzare questo vantaggio sopravanzando Vettel. La manovra del tedesco ha vanificato tutto, ma almeno l'olandese è finito a punti. 

Parliamo di questo e molto altro con il nostro inviato Paolo Ciccarone nell'ultima puntata di DopoGP F1.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento