GP spagna 2016

F1 GP Spagna 2016: dalle cucine Renault, Max Portioli e i segreti del Montmelò

-

Max Portioli, chef della Renault a seguito del team in tutti gli appuntamenti del mondiale F1, ci racconta la sua esperienza in Spagna

Benviguts, come dicono in Catalunya! Qui abbiamo ristoranti tipici in ogni angolo... e finalmente per noi del catering una gara meno complicata dal punto di vista organizzativo rispetto Russia o Cina, con un piacevolissimo ritorno!

Il Motorhome prende il posto delle hospitality  extraeuropee: Una crew di esperti addetta alla guida e all'assemblaggio e si assicura che tutto funzioni al meglio. Camion e container, una volta uniti, formano un vero e proprio ristorante completo di tutto. Cucina, bagni, stanze dei piloti, uffici della press: chi più ne ha più ne metta, si rivela pronto all'uso a partire dal martedì.

Adesso, però, cerchiamo di essere concreti e pensiamo alla spesa: per il primo Gran Premio europeo del 2016 giochiamo davvero forte.

Baby melanzane ripiene di formaggio di capra,asparagi bianchi e olio al prezzemolo, paccheri ripieni di spinaci e ricotta con besciamella e ragù e per finire anatra confit all'arancia, gratin di patate e salsa al vino rosso.

Non mi resta che augurarvi buon appetito!

Max Portioli

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento