GP Ungheria 2018

F1, GP Ungheria 2018, Qualifiche: Hamilton e le Mercedes davanti

-

Sotto la pioggia emergono all'ultimo le due Mercedes che precedono le Ferrari sulla griglia di domani

Quando non te lo aspetti, da tifoso Ferrari, ecco invece il "ribaltone", a vantaggio Mercedes. Già perchè il meteo incerto accompagna l'attesa ma anche l'inizio delle sessioni di Qualifica qui al GP Ungheria 2018, con scelta di pneumatici diversa tra squadre e piloti, almeno inizialmente. Domani al via ci sarà la 60-esima prima fila argento, stellata Mercedes, con Hamilton davanti a Bottas.

La Q1 del GP Ungheria 2018
La Q1 del GP Ungheria 2018

Q1

Sinora, con l'asciutto le Rosse avevan fatto un'ottima impressione e infatti dopo la prima frazione, la Q1. è sempre Vettel il più rapido, come questa mattina, davanti a Verstappen e Bottas. Male da subito invece Force India, Williams e Sauber, che non accedono alla fase successiva. Salvo ma quasi in extremis, Ricciardo.

 

La Q2 al GP Ungheria 2018
La Q2 al GP Ungheria 2018

Q2

La seconda fase vede la pioggia protagonista, con dubbi sulle gomme che in breve spariscono, per tutti. Sono le Haas ad uscire per prime, al semaforo verde, con Vettel che azzarda la prima tornata con gomme intermedie. Ben presto si assiste alle prime uscite di pista, come quella di Stroll. L'evoluzione del meteo penalizza chi tarda e in breve è Alonso, tra quelli che ci rimette (con tanto di battuta calda via radio ai proprio box).

Al termine della fase, restano fuori, oltre lo spagnolo: Ricciardo, Hulkenberg Ericsson e Stroll. Sempre il solito Vettel davanti a tutti, causa il meteo variabile con un distacco abissale, questa volta.

 

Q3 F1 GP Ungheria 2018
Q3 F1 GP Ungheria 2018

Q3

Pioggia sempre più intensa ad accompagnare la fase che decide le prime file al GP di domani, pur non costante. Verstappen si lancia tra i primi, ma il guizzo del momento è quello di Hamilton, che balza in testa davanti a Raikkonen. Poco dopo è però il finlandese a stupire, con un crono di  1'36"186.

Qualcuno pensa di tentare nuovamente la carta delle intermedie, come Sainz che si piazza addirittura al terzo posto. Il turbinio di fine sessione ha luogo e vede la pole momentanea, sotto bandiera, di Bottas, con 1'35"918. La prima fila diviene Mercedes, con Hamilton però, che soffia per oltre due decimi il paolo al compagno e le due Ferrari a seguire, in seconda fila.

Domani è un altro giorno, forse in gara non piove, forse le Rosse hanno carte buone da giocare, forse. Intanto Sainz si posiziona al quinto posto in griglia, con la Renault.

Raikkonen saluta il suo piccolo, dopo le qualifiche
Raikkonen saluta il suo piccolo, dopo le qualifiche

GP Ungheria 2018 - Griglia di Partenza

#    Pilota         Scuderia

1) Lewis Hamilton    Mercedes
2) Valtteri Bottas    Mercedes
3) Kimi Raikkonen    Ferrari
4) Sebastian Vettel    Ferrari
5) Carlos Sainz    Renault
6) Pierre Gasly    Toro Rosso
7) Max Verstappen    Red Bull
8) Brendon Hartley    Toro Rosso
9) Kevin Magnussen    Haas
10) Romain Grosjean    Haas
11) Fernando Alonso    McLaren
12) Daniel Ricciardo    Red Bull
13) Nico Hulkenberg    Renault
14) Marcus Ericsson    Sauber
15) Lance Stroll    Williams
16) Stoffel Vandoorne    McLaren
17) Charles Leclerc    Sauber
18) Esteban Ocon    Force India
19) Sergio Perez    Force India
20) Sergey Sirotkin    Williams

 

OMF

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento