Formula 1

F1: Nelson Piquet torna in pista a 68 anni con Toyota nella Stock Car in Brasile

-

Dopo aver sconfitto il COVID-19, Nelson Piquet è tornato in pista, a 68 anni, con la Toyota del team Piquet Racing gestito dal figlio Nelsinho

Dopo essere stato colpito dal Covid19 e aver passato dei brutti momenti a gennaio, Nelson Piquet ha ritrovato la voglia di correre e lo ha fatto scendendo in pista, a 68 anni, con la Toyota del team Piquet Racing gestito dal figlio Nelsinho che aveva corso in F.1 con Renault. Nelson sr, tre volte campione del mondo di F.1, ha voluto percorrere i primi passi della nuova avventura in quello che in Brasile è un campionato molto seguito e con grande copertura di TV e media locali.

"Dopo aver formato il Piquet Racing - ha detto il figlio - e scelto alcune delle categorie più interessanti, abbiamo deciso di sviluppare la Toyota Corolla per il campionato brasiliano e mio padre ha voluto saggiarla ed essere il primo a scendere in pista". Dal canto suo Nelson ha ricordato di aver trascorso oltre 25 anni della sua vita in Europa, correndo dappertutto e avere una nuova sfida per lui è un modo per sentirsi ancora attivo. Ecco le immagini pubblicate sulla pagina ufficiale del campionato col benvenuto al campione del Mondo di F.1 che dimostra come con un volante in mano si è sempre giovani!  

Foto: Rodrigo Ruiz per Stock Car Brasil

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento