eventi

1000 Miglia 2016: da Brescia a Roma, passando per il Giubileo

-

Scatterà giovedì 19 maggio, per terminare domenica 22, l'edizione 2016 della 1000 Miglia. La corsa, come di consueto, partirà e arriverà a Brescia, passando per Roma nell'anno del Giubileo

1000 Miglia 2016: da Brescia a Roma, passando per il Giubileo

La 1000 Miglia. Per molti, forse, l'essenza stessa dell'automobilismo. Certamente, una delle corse in grado di esercitare, ancora oggi, indiscutibile fascino e sicuro appeal, tanto sui partecipanti quanto sui curiosi.

 

È stato ufficializzato il percorso dell'edizione 2016 - la trentaquattresima rievocazione dell'evento, per il quarto anno gestito da 1000 Miglia srl - che si svolgerà dal 19 al 22 maggio prossimi. Proprio il tragitto, nell'ottica dell'alternanza, ha subito qualche variazione rispetto allo scorso anno. Se, com'era ovvio attendersi, sono rimasti immutati i capisaldi di Brescia e Roma, nel 2016 la corsa attraverserà diversi centri importanti sia sotto il profilo storico che di affluenza di pubblico del centro e nord Italia. Rimini e Parma saranno le sedi degli arrivi di giornata, mentre Ferrara, Ravenna, Modena, Bologna, Viterbo e Siena – solo per citare alcune città – verranno toccate dalla corsa.

 

Tornano il Passo della Futa e della Raticosa, teatri di imprese oramai divenute leggendarie negli anni che furono. Dopo il successo ottenuto nel recente passato, la Carovana della Freccia Rossa farà rotta per la Franciacorta, per concludere il suo cammino a Brescia.

 

E anche il percorso della #millemiglia2016 è stato presentato...

Posted by AutoMoto.it on Mercoledì 28 ottobre 2015

 

«Saranno ammesse fino a 430 vetture» commenta Franco Gussali Beretta, Vicepresidente di 1000 Miglia Srl. «Per poter essere selezionate, le vetture iscritte dovranno disporre di almeno uno di questi documenti: Fiche ACI-CSAI (Commissione Sportiva Automobilistica Italiana), Htp FIA (Historic technical passport rilasciato dalla Fédération Internationale de l'Automobile) o ID FIVA (Identity Card della Fédération Internationale des Véhicules Anciens). Le automobili iscritte saranno selezionate da un'apposita commissione, composta da esperti incaricati da 1000 Miglia Srl e da commissari tecnici internazionali, coordinata dal nostro Comitato Operativo.»

 

Sul sito www.1000miglia.it è presente l'elenco dei nuovi coefficienti con i quali verranno attribuiti i punteggi. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento