Abarth corre ai ripari: Olivier Francois promette versioni più potenti

Abarth corre ai ripari: Olivier Francois promette versioni più potenti
Pubblicità
Carlo Bellati
  • di Carlo Bellati
L'Abarth 500e ha pochi cavalli? Lo pensano in molti, e forse bisognava cominciare proprio da una versione più cattiva. Arriverà?
  • Carlo Bellati
  • di Carlo Bellati
25 novembre 2022

Il capo del brand Abarth Olivier Francois che pochi giorni fa ha lanciato la prima elettrica dello Scorpione ha rivelato in un'intervista che i progetti si spingono anche più in là della versione appena presentata, sia per quanto riguarda le prestazioni sia per il sound. E tutti abbiamo tirato un sospiro di sollievo.

La 500e appena presentata, infatti, benché non ci sia ancora stata la possibilità di guidarla, nei numeri non soddisfa in pieno: i 155 CV promessi devono fare i conti con un certo aumento di peso e i 43.000 euro annunciati del listino (versione top) fanno immediatamente pensare che si possono spendere gli stessi soldi con ad altri modelli più performanti come la Cupra Born e-boost da 231 CV oppure una smart #1 Brabus da 438 CV e 3,9 s da 0 a 100 km/h.

Per fortuna Olivier Francois ha ancora qualche asso da giocare: ha affermato che "tutte le Fiat possono essere Abarth", quindi con i superpoteri, ma non ha specificato se sia lecito parlare di versioni della 500e bimotori (quindi a trazione integrale, e la potenza potrebbe quindi salire anche al doppio) o di evoluzioni della 595 e 695 in chiave ancora più sportiva "e rumorosa".

Ultime da News

Da Moto.it

Pubblicità
Caricamento commenti...