novità

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio my 2020, come cambia il SUV da 510 CV [Video]

-

Tinte di ispirazione retrò, ritocchi all’estetica, abitacolo evoluto e più sistemi di sicurezza attiva per la Stelvio top di gamma

Attraverso una inedita conferenza stampa virtuale Alfa Romeo ha presentato il model year 2020 della Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio, la versione più potente del SUV sportivo del Biscione che debutta sul mercato italiano in parallelo alla Giulia Quadrifoglio my 2020. I prezzi di listino e la data di lancio saranno ufficializzati a breve.

A Torino hanno pensato a pochi ritocchi ma essenziali mirati per questa versione aggiornata, che mantiene il motore 2.9 V6 Bi-Turbo con una potenza di 510 CV e 600 Nm di coppia massima abbinato al cambio automatico ZF ad 8 rapporti e al sistema di trazione integrale Q4 provvisto di torque vectoring.

Il salto di qualità si concentra su estetica, abitacolo e sistemi di sicurezza. Dal punto di vista del design, sono state create nuove tinte raggruppate nella gamma “Oldtimer”: sono il Rosso 6C Villa d’Este, l’ Ocra GT Junior e il Verde Montreal, colori che omaggiano le più gloriose Alfa del passato.

Per quanto riguarda le novità sugli esterni, Giulia e Stelvio Quadrifoglio my 2020 adottano nuovi gruppi ottici posteriori a led con lente brunita e nuova finitura nero lucido per trilobo anteriore e badge posteriori. Su Stelvio esordiscono anche i nuovi cerchi da 21” dedicati alla versione Quadrifoglio.

I nuovi interni della Stelvio Quadrifoglio 2020
I nuovi interni della Stelvio Quadrifoglio 2020

Tra gli optional concepiti per esaltare il carattere sportivo della Stelvio Quadrifoglio 2020 vi sono la linea accessori Mopar che comprende un sistema di scarico ad alte prestazioni in titanio a quattro uscite montate in diagonale realizzato in cooperazione con Akrapovic, un kit di fanali posteriori bruniti e una livrea esclusiva.

L’abitacolo si arricchisce consolle centrale di nuovo design che offre più spazio per lo storage, un volante ridisegnato per l'inserimento del sensore aptico al di sotto del rivestimento della corona per i comandi degli ADAS, leva del cambio rivestita in pelle con alla base la novità della bandierina italiana per sottolineare l’italianità della Alfa Stelvio e cinture di sicurezza che ora sono disponibili non solo in nero, ma a scelta anche in rosso o verde. A breve disponibile anche la nuova opzione per il rivestimento dei sedili sportivi elettrici ad alto contenimento in pelle traforata. Nel tunnel centrale c’è ora la possibilità della ricarica wireless per gli smarthone.

La tecnologia di bordo prevede un sistema di infotainment completamente rinnovato con display centrale touchscreen da 8,8”, dotato di servizi connessi e con interfaccia ridisegnata. Tra le novità esclusive per la nuova gamma Quadrifoglio vi sono le Performance Pages, schermate dedicate che consentono di visualizzare in tempo reale lo stato della vettura - temperature dei principali organi meccanici, distribuzione di coppia, pressione dei turbo e potenza utilizzata in tempo reale, oltre a cronometri digitali per misurare le prestazioni di accelerazione e velocità massima.

Evoluzione anche per la sicurezza attiva: ora la gamma Quadrifoglio è dotata completamente di guida autonoma a livello 2 standard e tra gli ausili alla guida sono stati inseriti tra le funzionalità ADAS sviluppate insieme a Bosch il Traffic Jam e il Live Assist che in condizioni di code e traffico può alleviare lo stress del guidatore seguendo il flusso del traffico e regolando la velocità fino ad arrestare completamente la vettura.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Alfa Romeo Stelvio
Modelli top Alfa Romeo
Maggiori info
Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 253 200   http://www.alfaromeo.it