News

Ammiraglie elettriche, stanno per arrivare i nuovi modelli Audi, Porsche e Bentley

-

Ecco le ultime indiscrezioni sulla nuova grande elettrica dell'Audi che farà concorrenza a Tesla, mentre anche Porsche e Bentley stanno lavorando al passaggio epocale con nuovi modelli

Ammiraglie elettriche, stanno per arrivare i nuovi modelli Audi, Porsche e Bentley

Il progetto annunciato da Audi, durante lo scorso mese di maggio, sarebbe ora in fase di sviluppo e con un nome: Landjet. Si tratta di una berlina di lusso completamente elettrica dotata di un avanzo sistema di guida autonoma che potrebbe portare la casa tedesca a fare concorrenza a Tesla.

La vettura, a quanto pare, potrebbe posizionarsi sopra la futura A8, per cui è improbabile che possa essere definita A9 o A9 e-tron. Secondo le indiscrezioni, neanche troppo velate, il progetto è fare concorrenza ai prossimi modelli Tesla, in particolare alla prossima Model S. Da quel che si vocifera, la ipotetica A9 avrà almeno 600-700 chilometri di autonomia per singola carica.

Dal punto di vista della produzione, sarebbero previsti 15-20mila esemplari in tutto il mondo, con circa 250 ingegneri Audi già al lavoro. E se la Audi E-Tron è già sul mercato e si appresta a raggiungere quote di mercato maggiori abbassando in termini economici la soglia d'ingresso, tante altre vetture sono in fase di sviluppo. Una di queste ultime è senza dubbio la Audi e-tron GT, i cui prototipi sono stati già avvistati in fase di test durante lo scorso mese di maggio. La casa automobilistica tedesca non nasconde il proprio obiettivo di agganciare Tesla sul mercato dell’elettrico. Ma le novità non si fermano qui. Infatti la Lucid Motors, con la sua Air, promette faville: una berlina elettrica premium con oltre 800 chilometri di autonomia per singola carica e prestazioni in accelerazione assolutamente sbalorditive.

Audi Landjet
Audi Landjet

Inoltre, la Porsche Macan elettrica sta per vedere la luce. La nuova architettura modulare Premium Platform Electric (PPE), progettata e realizzata in collaborazione con Audi, darà vita al SUV atteso per il 2022, il primo modello interamente elettrico a batterie dopo il Taycan, che nei prossimi 12 mesi amplierà la propria gamma introducendo la versione Cross Turismo

Porsche Macan elettrica
Porsche Macan elettrica

Infine, anche la Bentley entro il 2026 venderà solo auto elettriche e ibride plug-in. E dal 2030 non produrrà più motori a benzina, diventando un marchio a emissioni zero. L'ambizioso programma d'elettrificazione Beyond 100 è stato svelato dai manager della B alata durante una presentazione tenutasi all'interno della nuova fabbrica del marchio e trasmessa in live streaming in tutto il mondo. Gli obiettivi della Casa britannica, però, vanno oltre la produzione di automobili e comprendono anche la totale decarbonizzazione della filiera produttiva.

La Bentley elettrica
La Bentley elettrica

La prima Bentley a batteria arriverà sul mercato nel 2025 e sarà presto seguita da nuovi modelli a elettroni, tutti carbon neutral. Dal 2030, poi, la B alata diventerà un marchio full electric: nella gamma del prossimo decennio non vi sarà spazio per vetture con motori a combustione interna. Nei prossimi anni terminerà definitivamente la produzione degli iconici propulsori a dodici cilindri, da sempre fiore all'occhiello del marchio. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento