Attualità

RC familiare: entra in vigore, con l'aggiunta del "malus"

-

Niente proroga: l'entrata in vigore del nuovo modello di assicurazione è confermata per il 16 febbraio. Secondo un nuovo emendamento al Milleproroghe, se il beneficiario causa un incidente con danni superiori a 5 mila euro è previsto declassamento di 5 classi

RC familiare: entra in vigore, con l'aggiunta del malus

La nuova polizza Rc auto familiare, prevista dal decreto fiscale collegato alla manovra non sarà posticipata ma entrerà regolarmente in vigore al 16 febbraio.

Durante la discussione alla Camera, è stata introdotta anche un'importante novità: oltre al meccanismo di "bonus" ora è previsto anche un "malus": in pratica, nel caso in cui il beneficiario del contratto familiare con veicolo di diversa tipologia (presumibilmente moto o motorino) causi un incidente con danni superiori a 5.000 euro, potrà subire alla successiva stipula - solo lui e non gli altri familiari - un declassamento di 5 classi di merito.

In questo modo vengono comunque incoraggiati comportamenti virtuosi che si sarebbero invece persi con l'entrata in vigore del nuovo sistema così come introdotto dal decreto fiscale. 

Nei giorni scorsi si era temuto un clamoroso dietro-front, soprattutto per la forte ostilità al provvedimento da parte dell’Ania, l’associazione che rappresenta le compagnie di assicurazione, da sempre ostile ad una norma che consente di assicurare tutti i veicoli, indipendentemente che si tratti di mezzo a due o quattro ruote, usufruendo della migliore classe di merito presente all’interno del nucleo familiare.

Presso la Commissione Affari Costituzionali e Bilancio della Camera che stava esaminando il decreto Milleproroghe erano arrivati diversi emendamenti, sottoscritti da vari gruppi politici (e questo ha dimostrato, secondo i più maliziosi, la forza della lobby delle compagnie di assicurazione...), per prorogare l’entrata in vigore del provvedimento.

  • PAOLOPAOLO5861, Brescia (BS)

    A volte leggendo i commenti mi chiedo se la gente sappia leggere. Questa è l'estensione della legge Bersani (legge fortemente osteggiata dall'ania) anche a mezzi di categorie diverse, e che ne possano dire gli analfabeti la Bersani è nel campo assicurativo una delle pochissime regole che ha permesso a noi consumatori di risparmiare migliaia di euro. Se fai il primo incidente aumenta di 5 classi... beh... certo se aumentava solo di due come negli altri casi era meglio, ma contando che una famiglia con questa regola risparmia fino a 13 classi, anche nel malaugurato caso di un incidente ne risparmia comunque 8, quindi chi scrive che è un modo per farci pagare di più, prima di dire stupidaggini faccia almeno i conti.
    Paolo
  • mascalzone-latino69, Montodine (CR)

    Volevo rivolgere una domanda alla redazione...
    Ma questa RC famigliare riguarda tutti i veicoli senza distinzione?
    Mi spiego meglio, se ho un auto in prima classe, ed acquisto un furgone ad uso privato, diciamo per trasporto moto, questo lo posso associare alla mia prima classe dell'auto o no?
    Perché si parla di 2 e 4 ruote, ma con il vecchio sistema le classi assucurative sono distinte x categorie di veicoli auto, moto o furgoni...
    Quando acquistai la moto non essendo della stessa categoria dell'auto sono partito con l'assicurazione dalla max classe.
    Ora queste categorie sono tutte unite quindi?

    Ringraziandovi anticipatamente , attendo vostre info esplicative a riguardo.
Inserisci il tuo commento