partnership

Aston Martin: firmato l'accordo con AMG per la fornitura dei motori

-

E' stato definitivamente siglato l'accordo di collaborazione tra Mercedes AMG e Aston Martin per la fornitura dei propulsori. In un secondo tempo Daimler acquisirà fino al 5% della Casa di Gaydon

Aston Martin: firmato l'accordo con AMG per la fornitura dei motori

Come vi avevamo anticipato in un articolo dedicato, dopo aver firmato la lettera d'intenti, Aston Martin Lagonda Ltd e Daimler AG hanno siglato un importante accordo di partnership tecnica per la fornitura dei propulsori.

Tale accordo consentirà a Mercedes-AMG e ad Aston Martin di sviluppare motori V8 su misura per le Aston Martin di nuova generazione, caratterizzate da tecnologia avanzata e da motori all’avanguardia, in grado di coniugare prestazioni elevate ed efficienza nei consumi.

Daimler entrerà progressivamente nel capitale azionario di Aston Martin, fino ad un massimo del 5% (senza diritti di voto), in linea con l’evoluzione della partnership tecnica, senza alcun conferimento in denaro, acquisendo, inoltre, lo status di osservatore nel Board di Aston Martin Holdings. Il produttore tedesco si affianca quindi agli attuali azionisti di Aston Martin, tra cui figurano Prime Wagon, Adeem Investment e Investindustrial.

Le parti sono al lavoro per fissare le condizioni di un accordo di fornitura di componenti elettrici ed elettronici e aprono a nuove future collaborazioni in altre aree. La Casa inglese continuerà a produrre le sue vetture sportive negli stabilimenti di Gaydon (Warwickshire, Inghilterra).

«Nel 2013 Aston Martin festeggia il suo primo centenario dalla fondazione e la partnership siglata oggi getta le basi per un futuro brillante, innovativo e dinamico nel settore delle vetture sportive nei prossimi cento anni - ha commentato un portavoce del Board del marchio inglese - questa collaborazione strategica per Aston Martin consentirà ai clienti di godere di prestazioni superiori e di maggiore efficienza nelle nuove auto sportive di lusso, senza perdere il carattere e lo stile tipici delle Aston Martin».


Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG GmbH ha dichiarato: «Con la firma dell'accordo quadro e dell'accordo sui motori, le due società hanno accettato questa partnership tecnica: Mercedes-AMG fornirà al celebre marchio inglese i motori per le nuove vetture. Ad Affalterbach siamo orgogliosi di poter collaborare con Aston Martin nell’ambito di un accordo vantaggioso per entrambe le parti».

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento