Novità

Aston Martin Rapid E: sportiva con anima elettrica

-

Svelati i dettagli tecnici della prima vettura elettrica Aston Martin: prestazioni al top in abito da sera

Aston Martin Rapid E: sportiva con anima elettrica

Sempre più ricco di proposte il segmento delle vetture full electric: e non si tratta solo di city car, quanto piuttosto di modelli premium che uniscono fascino delle forme e prestazioni da supercar.

L’ultima in ordine di tempo ad aggiungersi ad un elenco ormai corposo è la Rapide E, prima vettura full electric a marchio Aston Martin, che sarà prodotta in Galles in iniziale edizione limitata a 155 unità.

Un modello d’indubbio appeal, realizzato in stretta collaborazione con la WAE (Williams Advanced Engineering, la capofila tecnologia del Gruppo Williams), la Rapide E oltre al largo impiego di leghe leggere e materiali compositi a base di carbonio per contenere al massimo i pesi, propone soluzioni inedite per la posizione del sistema di batterie e motori, necessarie ad ottenere un efficiente raffreddamento al fine di garantire prestazioni elevate e costanti.

La batteria da 800 V assicura una capacità di 65 kWh, grazie alla presenza di oltre 5.600 celle cilindriche alloggiate lì dove, sulla versione con motore termico, pulsava il possente V12 da 6.0 litrima anche occupando lo spazio del cambio e del serbatoio della benzina, che ovviamente ora non sono presenti.

Aston Martin Rapide E
Aston Martin Rapide E

Il sistema di batterie alimenta due motori elettrici posteriori, capaci di erogare una potenza totale di 610 CV, abbinati ad una coppia davvero esagerata, indicata in ben 950 Nm.

I motori elettrici sfruttano un differenziale a slittamento limitato, che insieme agli ammortizzatori rivisti dovrebbe assicurare caratteristiche di maneggevolezza allineate con la Rapide S a benzina.

Sul fronte dell’autonomia di marcia, quella dichiarata per la Rapide E è di oltre 200 miglia (corrispondenti a circa 320 dei nostri chilometri), secondo il protocollo Wltp.

La velocità di ricarica assicura un quasi pieno da 185 miglia (circa 300 km) in un'ora, grazie al sistema di ricarica da 50 kW.

Per le prestazioni, la velocità massima è di 250 km/h, con scatto da 0 a 100 km/h in soli 4 secondi.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento