spy

Nuova Audi R8 spyder: arriverà il prossimo anno

-

Ogni supercar che si rispetti ha la sua variante en-plain-air. Non farà eccezione la R8, destinata a ricevere la capote in tela nel prossimo futuro, come si vede dalle immagini carpite dai nostri fotografi

Nuova Audi R8 spyder: arriverà il prossimo anno

Vera prima supersportiva di serie della casa dei Quattro Anelli, l'Audi R8 è di recente giunta alla seconda generazione, cambiando le proprie linee e sinuosità, adottando forme più squadrate e – sopratutto – abbandonando il V8 originario in virtù di un ben più prestazionale V10, già presente in un “upgrade” del vecchio modello.

 

A pochi mesi dal suo debutto internazionale, la sportiva è stata avvistata in una variante en-plain-air: si tratta della R8 spyder. Un pesante camuffamento non può nascondere il tettuccio in tela, come hanno prontamente immortalato i nostri solerti fotografi nel Sud Europa.

 

Non ci si aspettano modifiche di sostanza sotto il profilo tecnico. Anche la spyder sarà spinta dal V10 di 5.2 litri, capace di 540 cavalli di potenza, o 610 nella sua variante Plus.

 

I valori vertiginosi della R8 coupé le consentono di staccare lo 0-100 km/h in 3.2 secondi, toccando i 200 km/h in 9.9 e fermando il contachilometri sui 330 orari. Tali valori dovrebbero essere lievemente peggiori sulla spyder.

 

Non ci resta che aspettare e vedere.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento