spy

Nuova Audi RS4: addio V8 aspirato, arriva il V6 bi-turbo?

-

In queste prime immagini, possiamo vedere il muletto della futura Audi RS4. Arriverà, ma non nel breve periodo, e dovrebbe essere dotata di un V6 bi-turbo al posto del classico V8 aspirato

Nuova Audi RS4: addio V8 aspirato, arriva il V6 bi-turbo?

Svelata in occasione dell'ultimo Salone Internazionale dell'Auto di Francoforte, la nuova Audi A4 ci ha già colpito per qualità costruttiva e ricchezza dei contenuti.

 

Non è un mistero che ad Ingolstadt siano al lavoro sulla versione più piccante, la RS4, ma i tempi di attesa per ammirarla negli showroom ed in strada non si preannunciano esattamente brevi.

 

L'auto che vediamo immortalata dai nostri vigili fotografi, è un muletto della futura familiare sportiva della casa dei quattro anelli. La S4, al momento del suo debutto, viene equipaggiata con un propulsore turbo V6 TFSI da 3.0 litri, capace di erogare 354 cavalli di potenza. Tale propulsore dovrebbe essere la base di partenza per lo sviluppo della motorizzazione della versione più spinta, la quale verrebbe installata sulla futura RS4.

 

Si tratterebbe, nel caso, di un cambiamento epocale rispetto al recente passato. Al posto del tradizionale V8 aspirato - nell'oramai nota politica di downsizing -  verrebbe installato il V6 bi-turbo, capace di incrementare sensibilmente la potenza della vettura, la quale potrebbe superare di slancio i 400 cavalli. Collegato al differenziale Torsen, troveremo verosimilmente il cambio tiptronic a otto rapporti, lo stessi sviluppato da ZF per la RS6, RS7 e S8.

 

 

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento