Tesla

Autopilot di Tesla: guiderà davvero da solo e Elon Musk lo sta collaudando personalmente [VIDEO]

-

Full Self-Driving è il nome del nuovo sistema che sarà pronto entro massimo 10 settimane. In Tesla l’hanno definito un “salto temporale”

Si chiamerà Full Self Driving, ma in Tesla lo definiscono già come un salto temporale per le incredibili potenzialità che sarà in grado di esprimere e la reale capacità di districarsi sulle strade e tra gli altri utenti dell’asfalto senza l’intervento umano. Tanto che in Tesla l’ormai noto autopilot, così come era stato concepito fino ad ora, è destinato ad essere messo in pensione in favore del nuovo sistema. Che non è un aggiornamento e nemmeno una evoluzione, ma una vera e propria rivoluzione, come ha detto lo stesso patron dell’azienda americana Elon Musk. Lo stesso Musk ha fatto sapere che sta collaudando personalmente il Full Self Driving, avendolo fatto installare sulla sua auto, ma ovviamente ad affiancare le sensazioni di Musk sono già in corso ulteriori e più scientifici test che porteranno il nuovo sistema di guida autonoma sul mercato entro un massimo di dieci settimane. Attenzione però, perché non sarà subito per tutti. Musk, infatti, ha chiarito che inizialmente solo pochi e selezionati utenti potranno beneficiare della nuova tecnologia e che il rilascio delle funzionalità avverrà gradualmente per la clientela Tesla. “Abbiamo messo a punto – ha detto – qualcosa che va oltre l’immaginario collettivo e bisognerà abituarsi nel giusto tempo a questa innovazione”.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento