richiami

BMW richiama 320.000 Diesel: valvola EGR difettosa

-

Rischio incendio per le motorizzazioni Diesel 4 e 6 cilindri e la Casa di Monaco di Baviera decide per il richiamo

BMW richiama 320.000 Diesel: valvola EGR difettosa

BMW richiamerà oltre 320.000 modelli circolanti in Europa che sono a rischio incendio. Il difetto, dapprima riscontrato in Corea, riguarda la valvola EGR, cioè quel dispositivo che fa ricircolare i gas di scarico al fine di contenere le emissioni.

Secondo lo stesso costruttore di Monaco di Baviera, il problema risiede nel sistema di raffreddamento della EGR: «in alcuni casi, piccole quantità del liquido refrigerante a base di glicole (un alcol infiammabile utilizzato nei liquidi refrigeranti, ndr) possono fuoriuscire e accumularsi nel modulo EGR. Se combinato con sedimenti di carbonio e olio, questo deposito può diventare combustibile. Con le alte temperature dei gas di scarico, questi depositi possono incendiarsi. In rari casi ciò può causare la fusione del collettore di aspirazione e in casi estremi può verificarsi un incendio», spiega la Casa dell'Elica in un comunicato ufficiale.

I modelli coinvolti nella campagna di richiamo sono: Serie 3, Serie 4, Serie 5, Serie 6, Serie 7, X3, X4, X5, X6 con motori Diesel 4 cilindri prodotti da aprile 2015 a settembre 2016 e motori Diesel a 6 cilindri prodotti da luglio 2012 a giugno 2015.

I clienti proprietari delle vetture interessate dal richiamo saranno contattati al più presto.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top BMW