Borat è tornato: per promuovere il film distrugge una Tesla con un camion della posta

Borat è tornato: per promuovere il film distrugge una Tesla con un camion della posta
  • di Automoto.it

Il noto attore Sacha Baron Choen, creatore del personaggio di nuovo al cinema dopo 14 anni, in una delle tante clip per lanciare il film ha investito una Tesla da 150mila dollari con un camion

  • di Automoto.it
31 ottobre 2020

Quando scopre che il valore è di 150mila dollari reagisce come ce lo si poteva aspettare: “Vale più del Kazakistan”. Borat è così ed è tornato al cinema con il sequel di una pellicola che ha avuto successo a livello internazionale dal 2006. Comprensibile, quindi, che per la campagna promozionale non si badi a spese. Per cui, non è stato un problema neppure sfasciare una Tesla Model X bianca

Borat investe la Tesla

Il tutto è avvenuto all’interno del canale di David Dobrik, noto youtuber con più di 9 milioni di persone che lo seguono. Borat è arrivato nel suo cortile per fare una sorpresa a un amico, ma quando è entrato guidando un camion della posta è andato direttamente contro la portiera dell’auto elettrica che si è aperta in senso opposto. Un danno non da poco, ma neppure così ingente se si pensa alle produzioni americane e quindi anche ai budget spesi per la pubblicità. E infatti, i commenti sono tutti positivi. In particolare quelli relativi al modo in cui Borat ha voluto provare a risarcire il danno: con una borsa piena di vari tagli di carne di galline, conigli o suini. Borat è tornato, ancora più surreale di prima.

Ultime da News

Da Moto.it

Hot now