Attualità

Camionista ubriaco contromano sulla A10. Mezzo sequestrato

-

Un camionista rumeno ha guidato contromano per 3 km sulla A10, rischiando più volte un incidente. Mezzo sequestrato dalle forze dell'ordine

Camionista ubriaco contromano sulla A10. Mezzo sequestrato

Tragedia sfiorata sulla A10: un camionista rumeno, risultato poi ubriaco, ha percorso circa 3 km contromano sull'Autostrada dei Fiori, tra Bordighera e Sanremo, in provincia di Imperia. Dopo essere uscito da una piazzola di sosta, ha rischiato diverse volte un incidente con i veicoli che procedevano nella direzione giusta. L'uomo è stato fermato da una pattuglia della polizia stradale che gli ha sequestrato il tir.

Stando a quanto ricostruito, sembra che l'autotrasportatore si fosse fermato per una pausa sulla carreggiata in direzione di Genova. Dopo avere cenato è ripartito imboccando l'autostrada contromano. Il tir è stato segnalato alla polizia da automobilisti in preda al panico che gli hanno suonato e lampeggiato. Fortunatamente, pur avendo sfiorato l'impatto con diverse vetture, non si è verificato alcun incidente. 

L'uomo, che aveva un tasso alcolemico nel sangue pari a 1,80 g/l, è riuscito a invertire la marcia all'altezza di un by pass utilizzato da polizia e operatori dell'Autostrada. A quel punto, quand'era ormai nei pressi della Barriera di Ventimiglia, è stato fermato e denunciato dalle Forze dell'Ordine. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento