ces 2016

CES 2016: Volkswagen riparte da un'elettrica

-

Una show car a emissioni zero inedita per il Gruppo di Wolfsburg, che si ripresenta per la prima volta ufficialmente negli Stati Uniti dopo la questione dei motori TDI

CES 2016: Volkswagen riparte da un'elettrica

Sarà una vettura elettrica la protagonista per Volkswagen della prossima edizione del Consumer Electronics Show di Las Vegas, un tempo la maggiore esposizione mondiale dedicata all'elettronica di consumo ma oggi a tutti gli effetti un “salone” per importanza come quelli di Detroit o Ginevra per i costruttori più impegnati nell'innovazione. 

 

Volkswagen si presenterà al pubblico americano all'indomani del “Dieselgate” con un prototipo a propulsione elettrica inedito che «segna l'inizio di una nuova era di mobilità elettrica a lungo raggio conveniente», anticipano da Wolfsburg. Non mancheranno poi novità sul fronte dell'infotainment in procinto di arrivare sul mercato e su quello delle interfacce, con un dimostratore tecnologico come la concept car Golf R Touch che sarà svelata a Las Vegas. 

 

La mobilità elettrica è infatti uno dei capisaldi delle strategie future del Gruppo Volkswagen, come annunciato dai vertici nella conferenza stampa che si è tenuta pochi giorni fa a Wolfsburg, la prima uscita pubblica dei nuovi vertici dopo lo scandalo dei motori Diesel TDI

 

«Sostenibilità, integrità e digitalizzazione, queste sono le chiavi della nostra rinascita. Per questo siamo orgogliosi di annunciare il lancio di 20 auto elettriche o plug in entro il 2020», ha annunciato nell'occasione il presidente Matthias Müller, anticipando che il nuovo piano strategico al 2020 verrà presentato a metà del prossimo anno.  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento