Gli inglesi la hanno vinta, sui tedeschi: il gruppo VW paga gli automobilisti UK [230 milioni]

Gli inglesi la hanno vinta, sui tedeschi: il gruppo VW paga gli automobilisti UK [230 milioni]
Dopo pochi anni di procedimento, si accordano le parti in una causa dove gli automobilisti britannici, uniti, riescono a ottenere risarcimenti per il dieselgate Volkswagen. Il costo globale per il gruppo tedesco, sforerebbe i 30 miliardi
26 maggio 2022

Gli inglesi attaccano i tedeschi? In un certo senso fanno solo valere i propri diritti, di automobilisti, verso il gruppo Volkswagen. La coda lunga del dieselgate arriva oggi a un pesante conto: ben 230 milioni di euro (circa) che la Casa tedesca dovrà spendere per risarcire oltre 90mila automobilisti UK.

Sono quelli che poco prima dello scoppio di pandemia, fecero gruppo con una class action ora conclusa a loro favore. Il gruppo VW, reo di manipolazione sulle emissioni delle proprie auto secondo i giudici, pare non abbia commentato o preso lunghe vie legali, ma comunque accordato i pagamenti per “andare avanti” o meglio “mettersi dietro” la faccenda il prima possibile. Qualcosa che solo nel Regno di Elisabetta, conterebbe circa 1,2 milioni di auto, contando anche le TDI Audi, Seat e Skoda. Con questa somma, a oggi si stima che il dieselgate sia costato oltre 32 miliardi di euro al gruppo.

Caricamento commenti...