novità

Detroit Electric SP:01: pronti per la produzione

-

Arriverà all’inizio del prossimo 2015 la Detroit Electric SP:01, supercar elettrica che viene ora mostrata nella versione di serie

Detroit Electric SP:01: pronti per la produzione

Dopo il video teaser e le immagini del prototipo roadster, Detroit Electric ha da poco rilasciato 2 immagini della SP:01 in versione ufficiale. Rimangono le linee guida del concept e lo stesso DNA di super-sportiva elettrica a due posti.

 

L’azienda americana si prepara quindi alla produzione, che avverrà a Warwickshire (UK), dichiarando che la SP:01 ricoprirà il ruolo di auto elettrica più veloce al mondo quando questa entrerà nel mercato europeo, asiatico e nord-americano all’inizio del prossimo 2015 per pochi fortunati.

 

Il design esterno è stato leggermente aggiornato rispetto alla versione prototipale presentata lo scorso 2013 al Salone di Shanghai. È stata infatti compiuta un’accurata analisi fluidodinamica computazionale (CFD) per ottimizzare il profilo aerodinamico della vettura e minimizzare allo stesso tempo le turbolenze e la resistenza dell’aria. Il tutto per raggiungere elevate prestazioni in termini di tenuta e stabilità.

Nuove soluzioni aerodinamiche 

È stata quindi sostituita la configurazione roadster con una versione coupé più affusolata. Il grande alettone posteriore e il diffusore sotto-scocca sono i nuovi elementi aggiunti rispetto alla versione precedente che aiutano ad incrementare la deportanza alle alte velocità. Da notare anche altri accorgimenti estetici ma funzionali come le prese d’aria sul cofano che migliorano il flusso d’aria per il sistema di riscaldamento, di ventilazione e di aria condizionata.

 

La Detroit Electric SP:01 è basata, come la versione prototipale, sul telaio della Lotus Exige, in grado di offrire un’elevata rigidezza torsionale ed una buona e robusta protezione per le batterie e per l’unità elettrica posta in posizione centrale.

 

Cuore pulsante della vettura è quindi un motore elettrico capace di erogare 278 CV di potenza e 280 Nm di coppia. Secondo la Casa, la SP:01’s è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3.7 secondi e di raggiungere una velocità massima di 250 km/h garantendo un’autonomia di circa 288 km.

 

Per maggiori informazioni e dettagli è possibile visionare il sito ufficiale della Casa: www.detroit-electric.com.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento