viabilità

Dopo CarPlay Coyote è anche su Android Auto: il segnalatore professionale sempre pronto nel display principale

-

Debutta nel mondo Android Auto l'ultima App di Coyote, con tutte le allerte per un viaggio sicuro e velocità nei limiti.

Dopo CarPlay Coyote è anche su Android Auto: il segnalatore professionale sempre pronto nel display principale

Con l’estate 2021 arriva anche sui display di tutte le vetture compatibili Android auto l’App aggiornata di Coyote. Il leader Europeo nei servizi di assistenza alla guida connessa, ha ufficializzato anche questa compatibilità, per la gioia di molti utenti che apprezzano i servizi negli anni cresciuti, di Coyote.

Proprio la fetta di utenza che gradisce avere l’App inserita e attiva sul proprio Infotainment, è quella che cresce insieme alla diffusione di auto che supportano la piena condivisione degli Smartphone. Con oltre 5 milioni di download dell’App su Google Play, COYOTE si evolve sin dalla nascita, 15 anni orsono e soprattutto, conferma la tendenza all’innovazione per supportare la guida sicura.

“Siamo entusiasti di proporre un’esperienza su misura, largamente attesa dalla nostra comunità, sviluppata specificatamente per adattarsi al mondo Android Auto – spiega Maurizio Izzo, Country Manager COYOTE Italia - l’utente potrà ritrovare tutti i servizi Coyote, mantenendo le funzionalità del sistema Android”.

La tecnologia Coyote, riconosciuta per l’affidabilità delle informazioni e basata su 15 brevetti oltre che uno staff professionale attivo h24, prevede avvisi in tempo reale, grazie alle segnalazioni della Community in Europa, che garantisce sicurezza stradale evitando i pericoli, Sono ben 5 miliardi le informazioni che viaggiano sui server ogni mese. Il costante aggiornamento dei limiti, con postazioni autovelox o tutor e la navigazione intelligente, consentono non solo di evitare sanzioni per eccesso velocità ma il ricalcolo dei percorsi, in base alla situazione del traffico, poi anche il cambio di corsia assistito, unito alla natura molto intuitiva della mappa 3D.

Tra le novità recenti di Coyote ci sono le allerte per Eventi, al debutto con il Giro d’Italia 2020 e quelle di Lavori in corso, che anticipano il problema di 30 Km. La recente compatibilità dell’applicazione con Android Auto, come sempre riservata nella gestione dati personali e priva di promozioni indesiderate, aumenta le soluzioni Coyote.

Oltre ai dispositivi autonomi, l’app era già disponibile in Apple CarPlay, per chi possiede uno smartphone IOS. Coyote per Android Auto ora è disponibile in tutta Europa, per gli utenti con attiva la formula Extend. Per promuoverne l’uso, Coyote offre l'accesso alla nuova Applicazione su Android Auto a tutti i clienti fino al 15 luglio 2021. Poi sarà necessario un abbonamento con formula Extend, al prezzo di 9,99€ al mese. Per ogni nuovo abbonamento, su iOS o Android, Coyote offre una prova gratuita di 30 giorni.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento