curiosità

E se tornasse la Fiat Multipla? Ecco come sarebbe... [Video]

-

Un redesign ardito per il “brutto anatroccolo” della Fiat di fine anni ‘90

Tanto sgraziata esteticamente, quanto spaziosa e intelligente all’interno. La Fiat Multipla prima serie, quella del 1998 e prodotta fino al 2003, da sempre divide il pubblico tra detrattori ed estimatori.

Il videoblogger TheSketchMonkey, noto soprattutto per i suoi redesign di modelli storici, dopo numerose richieste dei suoi follower ha voluto cimentarsi con il brutto anatroccolo della Fiat di fine anni ‘90, per capire se si possa tirare fuori una Multipla più piacevole del progetto originario.

Ne è venuta fuori una Multipla più moderna e riuscita da punto di vista estetico, in cui gli elementi tondeggianti cedono il passo a linee più tese e futuristiche, che in qualche modo ricordano quelle della Fiat Centoventi, il prototipo presentato allo scorso Salone di Ginevra che rappresenta la “svolta elettrica” del brand Fiat per i prossimi anni.

Una nuova Multipla è dunque possibile? Probabilmente sì, ma è anche vero che le prime vittime dell’avvento dei SUV sono state proprio le monovolume insieme alle wagon, accantonate per fare spazio ai crossover che oggi sono il tipo di carrozzeria in testa alle preferenze del mercato. Fino a che le multispazio non torneranno in auge, difficilmente i costruttori investiranno nuovamente in questa tipologia di auto.

  • gm23, Marnate (VA)

    Confermo tutto quanto commentato qui. L'auto più brutta che abbia mai guidato, ma anche l'auto più utile, intelligente e comoda di sempre.
  • Andrea M1

    La più intelligente auto mai costruita, non ci credevo finchè non l'ho usato, ne ho avute 2 e l'ultima non riesco a sostituirla perchè non c'è nulla di simile. Alta ma compatta, larga ma corta, super comoda, non esiste un'auto con 6 sedili singoli e larghi che puoi togliere quando non ti servono. Non potranno mai rifarla semplicemente perchè adesso ci sono i crash test laterali che non passerebbe, peccato.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Fiat