Enti e Aziende preparano Mi.Mo. 2022: ingresso gratis a Milano e Monza dal 16 al 19 giugno

Enti e Aziende preparano Mi.Mo. 2022: ingresso gratis a Milano e Monza dal 16 al 19 giugno

Fronte unito tra politica locale e aziende automotive per rendere il Mi.Mo. 2022 un evento pubblico di successo che coinvolge, questa volta a pieno, Milano, Monza e l'autodromo

16 novembre 2021

Nella cornice del quartier generale Pirelli a Milano, è stata presentata oggi la nuova edizione del Mi.Mo. Il Festival italiano dei Motori che unisce Milano e Monza (ma non solo) si terrà il prossimo giugno: 4 giorni dal 16 al 19, con un formato open-air replica di quello inaugurato nel 2021 e oltre 50 Case presenti. Formato esteso però, questa volta davvero a tutti, pandemia e meteo permettendo.

I punti cardine che rileviamo al momento, quando molto è ancora da definire, sono due:

- la gratuità dell'evento nel libero accesso alle esposizioni su Milano e su Monza (questa volta più coinvolta anche nelle proprie piazze) oltre che per le attività in autodromo;

- l’intervento diretto delle Case in quantità elevata (il MiMo diventa ora parte della rete di Saloni internazionali) non solo per esporre e far provare, ma anche vendere (potrebbero arrivare delle offerte dedicate in varie modalità).

Un Mi.Mo. che si presenta con largo anticipo e di cui tanti dettagli saranno confermati nei prossimi mesi, ma le basi sono già delle migliori. Con il fronte istituzionale e politico a dare manforte ad Andrea Levy e il settore auto. Così come è stato oggi in conferenza stampa: vivo il supporto di ACI, con il presidente Sticchi e La Russa, poi la Regione Lombardia e i comuni, dagli assessori ai sindaci. Tutti all’unisono nel vedere un grande Salone che attrae, senza troppi oneri, aziende di settore e pubblico che possa divertirsi e sentirsi parte di una fetta storica del patrimonio locale.

Due capoluoghi, vicini e spesso anche “lontani” e tanti motori che si vogliono far ammirare ma anche conoscere, non solo in pista. Il programma partirà con la serata del giovedì, le sfilate in centro Milano e poi, quest'anno non solo tante prove e test drive delle vetture, ma persino possibilità di promozioni e sconti per l’acquisto, con le Case coinvolte (soprattutto per vetture con la spina da provare a Milano).

Eventi nell'evento saranno tanti, con raduni che toccheranno i vari segmenti del mercato, includendo le due ruote e poi il mondo delle storiche: con la Mille Miglia che farà proprio la sua ultima tappa “significativa” per la gara di regolarità nell’Autodromo Nazionale durante il Mi.Mo. (sabato, occasione succosa per il pubblico e sempre gratuita nell’accesso).

Dopo il rodaggio gradito già l'anno scorso, sindaco di Milano incluso, quella del 2022 si presenta come edizione più ricca, importante e ci auguriamo tutti anche di successo.

Su automoto.it tutti gli aggiornamenti con i dettagli appena saranno resi disponibili. Intanto la gallery delle top-car 2021 in piazza Duomo e un conteggio: almeno 2.000 tra sportive e auto di pregio in ogni segmento, sono quelle previste dalle parti dell’autodromo durante il weekend MiMo 2022.

Da Moto.it

Argomenti