Ferrari 550 Maranello manuale a scarico libero. Il suo suond è musica!


E' da molti considerata una pietra miliare nella storia della Ferrari e c'è da dire che una volta liberato lo scarico degli "orpelli" omologativi la 550 Maranello manuale (6 marce) sa emozionare non solo nelle forme e nella meccanica ma anche per la musica del suo 12 cilindri a v di 65° che pulsa lì davanti assicurando un forte legame con la produzione Ferrari del passato: anzi, il legame perfetto visto che lo stesso Enzo amava dire che il carro è tirato dai buoi e non viceversa.

485 CV a 7.000 giri, 569 Nm di coppia massima a 5.000 giri, la 550 Maranello porta con sé una costruzione completamente in alluminio del motore - bielle in titanio - e cambio a sei marce transaxle, ovvero installato dietro per assicurare un bilanciamento 50/50. Telaio in acciaio e carrozzeria in lega leggera d'alluminio, la 550 Maranello una una tecnologia di saldatura "alluminio-acciaio" molto particolare denominata Feran e che permette di far convivere due materiali che altrimenti tenderebbero a corrodersi l'un con l'altro.

320 km/h di velocità massima, 0-100 km/h in 4,4 secondi, la Maranello è l'erede della 512 TR (l'ultima serie della Testarossa) ma è la prima a tornare con il motore a V posizionato anteriormente: la precedente, infatti, utilizzava un 12 cilindri V12 posizionato centralmente. 

Tra le particolarità del modello, oltre all'eleganza della carrozzeria disegnata da Pininfarina, si segnala l'esitenza di una edizione Michael Schumacher: il campione della Rossa ha amato questo modello tanto da richiederne uno nel 1998 con numerose personalizzazioni estetiche e meccaniche, in particolar modo per quanto riguarda il Fiorano Handling Package oltre che sedili ed inserti in carbonio e rollbar rivestito in pelle. Un allestimento che poi entrò a far parte (limitatamente) della gamma visto che furono in 13 a volere la vettura kittata esattamente come quella del Campione del Mondo di F1.

Come si può notare nel video la vettura vanta il cambio manuale a sei marce che convive in blocco con il differenziale posteriore: si tratta di una unità a sei marce (+ retro) manuale ad innesti frontali. Il top del top per una macchina di questo calibro.

Una 550 Maranello in action a Montecarlo
Una 550 Maranello in "action" a Montecarlo

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Ferrari 550 Coupé
Modelli top Ferrari
Maggiori info
Ferrari