novità

Fiat 124 e Abarth 124 non saranno più disponibili in Inghilterra

-

I rumors si sono rincorsi per un po', adesso la notizia è ufficiale. Se state in Inghielterra e volete una 124 affrettatevi!

Fiat 124 e Abarth 124 non saranno più disponibili in Inghilterra

A quanto pare dovete sbrigarvi perché le 124 rimaste in Inghilterra sono poche e il modello non è più ordinabile. La decisione arriva dal boss di FCA UK Arnaud Leclerc, che sottolinea come non ci sia profitto a portare questo modello nel mercato inglese, nonostante questo sia il primo a livello mondiale per il marchio Abarth. Tutto questo potrebbe cambiare in un prossimo futuro, ma è chiaro che per adesso sono altre le zone dell'Europa dove queste vetture stanno facendo registrare buoni risultati in termini di vendite. 

In generale c'è da dire che FCA non se la sta passando proprio bene nel Regno Unito, con la sparizione di altri modelli come la Mi.To e la Giulia nell'allestimento base, a breve anche la Cherokee scomparirà per lasciare spazio alla sua sorellina, la Compass. La 500 X sta duplicando le vendite rispetto allo scorso anno, ma ha peso sia gli allestimenti con il diesel e al trazione integrale. Nonostante questo le vendite dei 4 brand in Inghilterra hanno subito un crollo e per Leclerc la motivazione è da ricercarsi nella mancanza di motorizzazioni Euro 6D temp

La cosa che fa più impressione è che 1/6 delle vendite di Giulia e Stelvio si riferisce alla versione Quadrifoglio da oltre 500 cv. Leclerc continua sostenendo che entrambe le auto sono lontane dal loro potenziale nel segmento e che spera nel celere arrivo della Tonale (previsto da Alfa per il 2020) per poter dare nuovo slancio al brand all'interno del mercato inglese

 

 

 

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Fiat