concept SUV

Fiat Fastback, il SUV FCA come lo avrebbe voluto Marchionne [Video]

-

Il primo video ufficiale del nuovo Utility Vehicle di Torino si apre con una frase di Sergio Marchionne: lo avrebbe approvato?

Continua a fare parlare di sé pur essendo solo un concept SUV e pur nascendo come base per futuri modelli di Utility Vehicle in gamma nell’America Latina, per FCA. Eppure Fiat Fastback piace, a molti, interessa a tantissimi anche in Europa e la filiale brasiliana del marchio torinese, nel primo video ufficiale divulgato con il Fiat Fastback protagonista diretto, apre citando una frase dell’ex-AD FCA, italiano, Sergio Marchionne: “Non abbiamo poteri magici per cambiare il Mondo, ma quello che serve è già dentro di noi. È la forza di immaginare le cose in modo sempre migliore..“.

Parole giuste, ma non facili da mettere in pratica, specie nell'ex-mondo Fiat. Evidentemente anche da noi in Italia, madre patria di Fiat (per noi anche di FCA) e di automobilisti amanti dei nuovi SUV al posto delle berline, ci sarebbe spazio per qualcosa di più muscoloso e d’impatto solido, maschio, rispetto a quanto ora proposto da Fiat come SUV; la concorrenza e i contenuti europei distano però molto dalle esigenze e quindi dalle caratteristiche previste sul nuovo Fastback, pensato per mercati come Argentina e Brasile.

Cosa aveva "immaginato" Marchionne per il marchio Fiat nel futuro lo si è appreso nei suoi ultimi interventi, a inizio anno e per certo Sergio conosceva anche il progetto del Fastback concept SUV brasiliano. Cosa davvero faranno ora in FCA però, non è ancora noto, almeno sul fronte di possibili nuovi SUV a marchio Fiat in Europa, visto che il mercato pare li apprezzerebbe... Intanto con Fastback la visibilità digitale del marchio si mantiene elevata, movimentata, per un modello che nemmeno esisterà da noi. Mentre per quelli già esistenti, come la Fiat 500 (312) in produzione da 11 anni, si susseguono nella nostra realtà tricolore eventi e serie speciali, a ripetizione (quattro solo nei primi 10 mesi del 2018).

  • mario.bianchi1055, Verbania (VB)

    Rimozione link esterno

    Nel ritorno al futuro di Fiat non c’è un ingombrante SUV, c’è il ritorno al design di Pio Manzu' e la 127.

    Il ritorno al futuro di Fiat è la riscoperta del design di Pio Manzù.

    Pio Manzu’ era il più promettente designer della scuola di Ulm, dove nacque il rasoio elettrico Braun, la pistola del distributore di carburante, le tazzine da caffè impilabili e la ruspa snodata per aumentare la manovrabilita.

    La sua 127, che non riuscì a presentare alla dirigenza Fiat, ha linee ancora attuali, basta una rivisitazione estetica e dimensionale ed il successo è assicurato.

    Pio non vide mai la sua 127, nel maggio del 1969 rimase vittima di un inncidente stradale sulla "Torino-Milano" con la 500.

    Il design della 127 è molto caratteristico, presenta volumi nitidi ed emozionanti e conserva grandi potenzialità, lo dimostra il ridisegno della Fiat 127 concept di David Obendorfer.

    L’invenzione del SUV.

    La 147 fu l'ultima della stirpe, era la 127 off-road. Poco dopo uscì la Uno presentata a Cap Canaveral.

    La 147 era brasiliana, una strana 127, più alta e rustica.

    D’inverno andava ovunque con 4 gomme da neve.

    Come un fuoristrada 4x4, la 147 non mollava mai.

    Era un mulo meccanico ideato da Fiat per gli sterrati brasiliani, rialzata da terra, aveva sotto la coppa dell'olio una gabbia di protezione.

    Fiat aveva inventato con la 147, senza saperlo, la prima berlina 2 volumi crossover off-road.
  • Roberto731

    Roberto Arezzo spero che lo vederemo presto anche in Italia un SUV della Fiat così bello saprei cosa aquidtare per il 2019 se era già in produzione con uno stile Moderno e dove Fiat non è mai arrivata magari anche Elettrico un super SUV Fiat finalmente....
Inserisci il tuo commento
Altri su Fiat Talento
Altri su Fiat Freemont
Maggiori info
Fiat
  • Fiat Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 342 800   http://www.fiat.com
Fiat
  • Fiat Automobiles S.p.A. Corso Giovani Agnelli, 200
    10135 Torino (TO) - Italia
    800 342 800   http://www.fiat.com