FOTO SPIA

Ford Mondeo 2021: cambio di rotta, direzione crossover

-

Da una fabbrica Ford in Cina arrivano le prime foto spia della nuova versione della Ford Mondeo, sempre più crossover

Berline e monovolume sono forse i generi di auto che più di tutti hanno patito i cambiamenti di gusto del pubblico che, sempre più ormai, è orientato verso SUV e crossover. Ford, tra gli altri, ne è un esempio: dovrebbe infatti presentare entro fine 2021 la nuova Ford Mondeo, che strizza l’occhio ai suv e che andrà a sostituire la Ford S Max e la Galaxy. 

Vista da fuori

Le foto spia, comparse sulla pagina Instagram di Coches Spias, mostrano un frontale più massiccio  che comunque richiama gli odierni stilemi Ford con la presenza di una grossa mascherina frontale sviluppata orizzontalmente. 

Le forme da berlina scompaiono, la macchina è più alta da terra e, al posteriore, il classico lunotto sporgente è stato sostituito da una coda più corta e dal vetro particolarmente inclinato. 

Gli interni

Tutto ciò che sappiamo sugli interni ci è suggerito da una foto scattata dalla parte del sedile del passeggero che, comunque, basta per fare apprezzare una volta di più il deciso cambio di passo rispetto al passato. Viene infatti abbandonata la plancia caratterizzata dalla presenza di un importante tunnel centrale con tutti i controlli sviluppati verticalmente a favore di una impostazione orizzontale (che, ad essere onesti, ricorda abbastanza quella della Mercedes Classe A) dominata dalla presenza di un larghissimo display che occupa quasi tutta la plancia. 

Nel modello fotografato è poi presente un elemento a contrasto (blu in questo caso), forse in pelle, che divide il display orizzontale dalla parte inferiore della plancia, nella quale sono presenti i controlli del clima e il tunnel centrale nel quale è presente una grossa rotella per il probabile controllo dell’infotaiment; manca lo sterzo nella foto.

La tecnica

Poco si sa sulla tecnica del nuovo modello, sembra però quasi certo che la nuova Ford Mondeo avrà lo stesso pianale della Kuga, a trazione anteriore, e che sarà proposta sia con motorizzazioni benzina che full hybrid. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento