News

GT Sport, arriva il circuito di Catalunya nel nuovo aggiornamento

-

Sarebbe il dodicesimo tracciato reale ad approdare su Gran Turismo Sport. Le prime immagini arriveranno sabato

GT Sport, arriva il circuito di Catalunya nel nuovo aggiornamento

In attesa delle finali regionali del FIA GT Championship EMEA, i giocatori qualificati sono venuti a conoscenza in anteprima del circuito dove dovranno competere: il tracciato di Catalunya. Come già accaduto per il Fuji Speedway, probabilmente vedremo il nuovo contenuto nell'update di GT Sport di fine mese.

Nessuno dei piloti virtuali ha avuto modo di prepararsi in anticipo per questo appuntamento e i finalisti avranno solo due ore di allenamento a disposizione per imparare tutti i punti di corda alla perfezione e preparare un assetto prima dell'evento. La capacità e la velocità di apprendimento sono doti fondamentali anche per i piloti reali, vedremo chi riuscirà ad imporsi sugli avversari: le finali europee incoroneranno sia i campioni continentali sia i 10 qualificati per le finali globali.

Più nel dettaglio, il circuito permanente di Catalunya-Barcellona fu inaugurato nel 1991  ed è stato più volte modificato: nel 1994 è stata eliminata la chicane Nissan, nel 2004 la curva Caixa è stata addolcita e nel 2007 è stata introdotta una nuova chicane.

E' uno dei circuiti più completi per varietà di situazioni, con un asfalto fortemente abrasivo che mette a dura prova gli pneumatici; non a caso ospita i test precampionato (nel 2016 per ben otto giornate). Il vento è sempre un'insidia per quanto riguarda la messa a punto delle monoposto, che raggiungono punte massime molto elevate sul rettilineo d'arrivo.

In attesa del classico Tweet di Kazunori Yamauchi che anticipa le novità dell'aggiornamento mensile di GT Sport, vi ricordiamo che molto probabilmente sarà aggiunta anche l'iconica Subaru Impreza 22B

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento